Le traversie delle criptovalute non fermano gli hedge fund

A
A
A
Luigi Dell'Olio di Luigi Dell'Olio 20 Agosto 2018 | 18:22

Le difficoltà delle criptovalute, con il Bitcoin che oggi vale un terzo rispetto ai massimi di gennaio e altre monete che hanno più che dimezzato il proprio valore in questo periodo, non frena il settore degli hedge fund, sempre a caccia di nuove opportunità per generare rendimenti attraverso attività non tradizionali.

La società californiana di asset management Reality Shares si appresta a lanciare un fondo speculativo basato sui Bitcoin, dopo che già nelle scorse settimane aveva promosso il primo Etf cinese basato sulla blockchain. Un’iniziativa, quest’ultima, che ha raccolto 25 milioni di dollari, invogliando l’asset manager a investire ulteriormente nel settore. L’hedge fund punta a raccogliere circa 100 milioni di dollari puntando su un mix tra strategie direzionali e arbitraggi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Hedge Fund, i dolori di Ray Dalio e il nuovo boom alle porte

Elezioni Usa, ecco il posizionamento degli hedge fund

Adesso gli hedge fund fanno rotta su Singapore

NEWSLETTER
Iscriviti
X