Intesa, private banking sulle Dolomiti

A
A
A
Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti8 luglio 2019 | 10:29

Intesa Sanpaolo Private Banking sostiene la Maratona dles Dolomites, la competizione ciclistica che si snoda su alcuni dei più bei passi delle Dolomiti, patrimonio dell’umanità Unesco.

La banca private del Gruppo Intesa Sanpaolo, specializzata nella gestione dei grandi patrimoni, rinnova, per il settimo anno consecutivo il suo sostegno a questo prestigioso evento sportivo in qualità di gold sponsor.

Con questo impegno, Intesa Sanpaolo Private Banking è al fianco di quella che è considerata la Regina delle Granfondo internazionali alla quale parteciperanno 9.000 ciclisti provenienti da 72 diverse nazionalità e selezionati tra le oltre 31.000 richieste di adesione.

Saranno presenti, ospiti della società, gli ex ciclisti professionisti Alessandro Ballan e Alessandro Vanotti. Anche Vittorio Brumotti – biker di fama internazionale, nonché ambassador di Intesa Sanpaolo – prenderà parte alla gara, in sella alla sua bicicletta dallo stile retrò, con cui sta attraversando l’Italia per il progetto “FAI Brumotti per l’Italia”.

“Il ciclismo – afferma Saverio Perissinotto Direttore Generale di Intesa Sanpaolo Private Banking – è uno sport affascinante: impone disciplina, sacrificio, coraggio e dedizione; premia la determinazione del singolo, così come il lavoro di squadra. Sono componenti della nostra professione che si legano, in maniera indissolubile, con l’entusiasmante mondo delle due ruote. Duman, domani in ladino, è il tema scelto quale filo conduttore di questa edizione della Maratona dles Dolomites che esprime l’importanza dell’attenzione per il futuro. Tutti valori nei quale ci identifichiamo, con un impegno costante – conclude Saverio Perissinotto – che ci viene riconosciuto ed è particolarmente apprezzato dai nostri clienti, assistiti da oltre 900 private banker che gestiscono, complessivamente 100 miliardi di euro di patrimoni”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, uno sponsor a 5 stelle

Diamanti in banca, ecco il background giuridico

Fineco regina degli scambi

Bancari, il contratto deve affrontare i cambiamenti

Rendiconti Mifid 2: Banca Generali, il valore della sintesi

Widiba, la cultura finanziaria va al mare

Ubi Banca, sprint nei pagamenti

Assopopolari, nel segno della cooperazione bancaria

Deutsche Bank, la borsa premia la cura-choc

Mediolanum, la raccolta trabocca di gestito

Banche, lo spread regala un miliardo

Assoreti: a maggio tanta liquidità e poco gestito

Banche e reti, i consulenti hanno una marcia in più

Conti correnti: gli Italiani sono più parsimoniosi

Ubi Banca va di nuovo a canestro

Reti, Banca Consulia tratta con Unica Sim

Banca Generali e la festa dei bambini a Citylife

CheBanca!, reclutamento senza sosta

Reti, ora la fee è (quasi) una certezza

Banche, l’Italia è un modello virtuoso

BlackRock-Carige, niente nuovi esuberi

Fineco si gode private banking e indipendenza

Banche, la politica ammazza l’utile

Dossier reclutamento – Widiba

Dossier reclutamento – IWBank PI

Quando la consulenza è una questione morale

Dossier reclutamento: Allianz Bank FA

Mediolanum, consulenza caput mundi

Un tesoro chiamato IWBank

Oggi su BLUERATING NEWS: colpaccio Mediobanca, Fineco ottimista

Foti ai consulenti Fineco: non temete, nel 2019 guadagnerete di più

Banche Ue, le nuove norme affossano le pmi

Truffa diamanti, arriva il presidio davanti a Banco Bpm

Ti può anche interessare

Matrimonio nel private banking svizzero

Continua il processo di fusioni e aggregazioni tra gli operatori del private banking, pressati dalla ...

Syz Am, l’asset allocation è un rebus

Asset allocation: l’incertezza rende difficili le decisioni Di fronte a indicatori economici non p ...

Ardian apre un ufficio a Seoul

Si tratta del quarto ufficio di Ardian in Asia, oltre a quelli a Singapore, Pechino e Tokyo, aperti ...