Il futuro di Sergio Ermotti non sarà in banca

A
A
A
Massimiliano Carrà di Massimiliano Carrà 4 Marzo 2020 | 10:35

Sergio Ermotti, 60 anni a maggio, dal 1° novembre 2020 sarà il nuovo presidente di Swiss Re. A renderlo noto è la stessa compagnia assicurativa svizzera che ieri ha confermato l’indiscrezione che era stata rilanciata dall’agenzia di stampa Reuters.

La decisione di Sergio Ermotti di accettare l’offerta presentatagli da Swiss Re arriva in seguito alla scelta da parte di Ubs di spodestarlo dal ruolo di ceo per consegnare, proprio a partire dal 1° novembre, il timone della banca all’ex ad di Ing Ralph Hamers.

La carriera di Sergio Ermotti in Ubs

Sergio Ermotti, ormai prossimo presidente di Swiss Re, è stato alla guida di Ubs dal 2011, quindi quasi 10 anni, e ha permesso alla banca di risollevarsi dopo la crisi finanziaria con un focus ben preciso sul wealth management.

Lo scorso anno, nel 2019, Ubs però non ha raggiunto i suoi obiettivi di utili e di costi per due motivi ben precisi: tassi ultra bassi in Europa e l’aumento della concorrenza. Quest’ultimo in particolare ha costretto Ermotti ha rivedere al ribasso diversi target di Ubs.

Soffermandosi, invece, sui conti di Swiss Re, la compagnia assicurativa svizzera nel 2019 ha registrato un utile minore delle attese per diversi motivi, in particolare legati all’aumento delle spese di alcuni suoi business in Usa. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Polizze, scoppia la pet mania

Consulenza e polizze, attenzione ai costi

Risparmio, un quinto della ricchezza è delle assicurazioni

Polizze false, sventata maxi truffa sul web

Generali, l’utile decolla

Helvetia: nel 2018 cresce in barba alla tempesta

Ecco le polizze dal rendimento super

Generali Italia: più rete, più produttiva

Assicurazioni: lo scudo antispread va cambiato

Assicurazioni, le italiane promosse agli stress test

Generali: borsa in stand by, ma analisti fiduciosi sul piano

Caltagirone e Del Vecchio, altri piccoli bocconi di Generali

Manovra, la pressione fiscale non scende

Polizze, ora gli aumenti possono arrivare al 40%

Manovra, stangata su banche e assicurazioni

Generali lungo il canale

Prodotti assicurativi, la distribuzione ai raggi X

Compagnie assicurative nel mirino del private equity

Generali cambia vestito al gestito

Unit e index sono polizze. Così parlarono Ania e Aiba

Unipol, semestre solido

Un viaggio sicuro con Allianz GA

L’unico frutto della polizza…è la banana (gonfiabile)

Digitali e assicurati

Axa Italia, assistenza ad alta tecnologia

Polizze Vita, così cambieranno le regole

Polizze vita, bomba della Cassazione

Zurich si mette in Moto

Zurich sempre più smart

La blockchain nel futuro delle assicurazioni

Tutelarsi dopo il mutuo, ecco la polizza

Ubi Banca, un occhio al private, l’altro al retail

Una polizza col sorriso per Deutsche Bank

Ti può anche interessare

Banca Generali Private, la più amata dagli italiani

Per il quinto anno consecutivo, Banca Generali Private riceve la medaglia d’oro dall’Istituto Te ...

Consulenti finanziari: le migliori nicchie sulle quali puntare

Abbiamo appena parlato dei vantaggi di lavorare su un target specifico di clienti rispetto ad avere ...

Wells Fargo riorganizza il wm

Quando una delle più note banche d’affari rimette mano alla propria divisione di wealth managemen ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X