Hedge fund sempre più attratti dalle criptovalute

A
A
A
di Redazione 1 Settembre 2022 | 06:59

Nonostante gli ultimi mesi negativi, tra scandali e crolli delle quotazioni, le criptovalute guadagnano spazi nei portafogli degli hedge fund. Secondo l’ultimo Global Crypto Hedge Fund Report, realizzato da Pwc in collaborazione con l’Alternative Investment Management Association ed Elwood Asset Management, il 38% dei gestori di fondi speculativi tradizionali sta investendo in asset digitali.

Una quota di grande rilievo e in forte crescita. Un’analisi simile condotta dodici mesi fa aveva rivelato che il numero dei gestori di hedge fund attivi nel mondo crypto erano soltanto il 21% del totale. L’appetito degli speculativi non sembra peraltro arrestarsi, considerando che il 67% di coloro che attualmente investe in digital asset dichiara di voler incrementare le puntate già entro fine anno.

Alla base delle scelte che spingono un numero sempre crescente di hedge fund a investire in criptovalut è la diversificazione degli asset per il 53% dei casi, mentre per un altro 29% risiede soprattutto nelle «opportunità di alfa neutrali al mercato»

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti