Nomura: per gli investitori istituzionali la Borsa di Tokyo è destinata a salire

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi22 giugno 2017 | 09:37

MIGLIORANO LE PROSPETTIVE DELLA BORSA DI TOKYO – Che prospettive offre il mercato azionario di Tokyo nei prossimi tre mesi? Come ogni mese la domanda è stata rivolta a un panel di investitori istituzionali dal broker giapponese Nomura che sulla base delle risposte ha aggiornato il suo I-View Index, in crescita per il secondo mese consecutivo a quota 50,6 (che indica come fatto 100 i partecipanti al sondaggio, 50,6 di loro ritengono che il mercato azionario giapponese sia destinato a salire, mentre 49,4 pensano che rimarrà stabile o perderà quota).

NOMURA I-VIEW INDEX AI MASSIMI DAL FEBBRAIO 2016 – Tale livello dell’indice rappresenta il massimo dal febbraio 2016 e pare dunque indicare una ritrovata fiducia degli investitori nelle sorti del listino nipponico, almeno a breve termine. Sul listino dovrebbero continuare a influire maggiormente gli “affari internazionali” (anche se cala al 56%, 5,7 punti percentuali meno del mese scorso, il numero di coloro che indicano tale fattore come il più importante), mentre la “politica nazionale” inizia a sembrare importante al 7,7% degli intervistati, il doppio del mese scorso ma sempre una sparuta minoranza.

DOLLARO PERDE APPEAL, BENE AZIONI INTERNAZIONALI – Attenzione anche ai settori: dopo sei mesi cala per la prima volta il numero di chi indica il comparto dei produttori di attrezzature e beni capitali come il favorito, mentre torna a crescere, per il secondo mese consecutivo, il numero di chi scommette sul comparto dei produttori di attrezzature elettroniche e di precisione. A fronte di un modesto incremento di coloro che prevedono un ulteriore calo dello yen contro dollaro (che potrebbe favorire i titoli degli esportatori) diminuisce l’appeal per il dollaro Usa, mentre cresce quello delle azioni internazionali e allo stesso tempo di coloro che prevedono che da qui a un anno il Nikkei2225 si troverà su livelli più elevati.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn3Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Joseph Little (Hsbc Global Asset Management): spazio ai portafogli diversificati

Da Swiss Re a Generali, assicurativi aprono in ripresa in Europa

Bank of America: a questi livelli è sempre più concreto il rischio “bolla”

Corea del Nord, i mercati non credono all’escalation militare

Borse europee aprono in leggero rialzo, occhio a Bce e Fed

Ubs: puntare sui mercati asiatici, ma in modo selettivo

La Bank of England non usa toni da “falco”, lima le stime su Pil e paghe

Sterlina in ripresa, borse caute in attesa della Bank of England

Saudi Aramco, sarà Londra la prescelta?

Wall Street indietreggia, le borse europee scendono

Julius Baer vola in borsa dopo i numeri della semestrale

Carmignac: sui mercati regna un ottimismo razionale

Cambio della guardia ai vertici di Vanguard, come reagirà il mercato?

Bce: tutto fermo su tassi e quantitative easing

Fca prova a far ripartire i diesel negli Usa

La Brexit può costare caro all’immobiliare britannico, i gestori preferiscono i titoli spagnoli

Aramco: troppo pochi investimenti nel settore petrolifero

Le precisazioni della Bce fanno ripartire borse e bond

Jp Morgan: sui mercati un eccesso di uniformità di vedute

Borse europee, una mattinata ricca di spunti operativi

La BoJ non cambia idea, le borse ringraziano

Pictet AM: “Altri rialzi in vista per le borse”

Elezioni inglesi: conservatori in calo, governo in minoranza

Giornata ricca di appuntamenti per le borse europee

Qatar isolato dopo attentato londinese

Commerzbank propone prepensionamenti

Piazza Affari: indici in rosso, ma non è solo colpa della politica

Macron ha vinto, le borse perdono terreno

Usa, la disoccupazione torna a livelli pre-crisi, le borse festeggiano

State Street: puntate su euro, bond e borse europee ma attenti alla volatilità

Euro, borse e bond in rialzo grazie ai risultati delle elezioni francesi

Elezioni francesi, evitato il peggio per i mercati

Lvmh: preconsuntivo trimestrale batte le attese, il lusso sta riaccelerando

Ti può anche interessare

State Street: puntate su euro, bond e borse europee ma attenti alla volatilità

STATE STREET COMMENTA I RISULTATI FRANCESI – Tanto erano stati prudenti analisti e gestori nel ...

Banca Carige resta in attesa delle decisioni del Cda

CARIGE SOTTO I RIFLETTORI – Occhi puntati su Banca Carige, che in avvio di giornata resta vici ...

Banca Carige, la caduta in borsa non si arresta

CARIGE ANCORA IN CADUTA – Banca Carige ancora in difficoltà a Piazza Affari, dove il titolo c ...