Pictet: azioni pronte al recupero, con qualche rischio

A
A
A

La visione sui mercati della casa d’affari: sovrappeso sul settore azionario, in Europa e nei mercati emergenti. Sottopeso per le obbligazioni

Andrea Telara di Andrea Telara18 aprile 2016 | 08:46

AZIONI IN SPOLVERO – Positivi sul settore azionario, in particolare sulle borse europee e dei paesi emergenti. E’ questa, in sintesi, la view sui mercati finanziari di Pictet, che invece consiglia una posizione di sottopeso sul mercato obbligazionario. Secondo la casa d’affari svizzera, l’azionario dei paesi emergenti dovrebbe registrare buone perfomance nel quadro della continua stabilizzazione dell’economia cinese. Stesso discorso per le borse europee che, secondo Pictet, “nel 2016 hanno subito ingenti deflussi a causa di un sentiment eccessivamente pessimista”. A livello settoriale, gli analisti di Pictet preferiscono le società di telecomunicazione, i cui titoli potrebbero beneficiare di due fattori: l’attenuazione delle pressioni normative e un processo di aggregazione tra gli operatori. In sostanza, la visione della casa d’affari svizzera è abbastanza ottimista, anche se nel Vecchio Continente vi sono alcuni fattori di rischio come per esempio i timori del Brexit, cioè la fuoriuscita della Gran Bretagna dall’Ue, dopo il prossimo referendum di giugno. Nel comparto obbligazionario, in un quadro di generale sottopeso, le preferenze di Pictet vanno verso gli asset un po’ più rischiosi come gli high yield. Inoltre, le prospettive di ripresa del dollaro nel breve termine dovrebbero favorire i bond dei paesi emergenti denominati nella valuta americana, mentre le prospettive non sono positive per quelli in moneta locale. 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

6 titoli asiatici ad alto dividendo che piacciono a Barron’s

Tempo di stock options, Fininvest vende azioni Mediolanum

Pictet AM: riduciamo l’esposizione alle azioni

Ti può anche interessare

Kairos debutta sul mercato dei Pir

KIS Italia PIR è un comparto flessibile di Sicav di diritto lussemburghese armonizzato gestito con ...

Juventus Fc prolunga il rally a Piazza Affari

JUVE SPRINT DOPO IL 3-0 AL BARCELLONA – Grazie Barcellona! Dopo la vittoria per 3-0 contro i c ...

Mini imprese crescono e provano a diventare startup

IMPRESA IN AZIONE, A NAPOLI VINCE WEFOOD – Sono stati gli studenti del Liceo Scientifico Vitto ...