C’è advice e advice

A
A
A

Le due modalità di offerta del servizio previste dalla Mifid 2

Gaetano Megale, Progetica di Gaetano Megale, Progetica14 marzo 2017 | 10:54
Nella consulenza su base indipendente il rapporto è davvero di fiducia

La Mifid 2 autorizzerà i cf a proporre i servizi in una delle due diverse modalità: consulenza su base indipendente e consulenza “ristretta”. Queste tipologie di consulenza si differenziano nel grado di priorità assegnato all’interesse del cliente. Infatti la consulenza su base indipendente implica che il rapporto si ispiri a un vero standard fiduciario per esempio la “fiduciary rule” del DOL USA simile a quello di altri professionisti. Il rapporto fiduciario si basa sul principio etico della professione che dà assoluta priorità all’interesse del cliente, con la formula: “agire secondo il migliore interesse del cliente”. Questo standard necessita della dimostrazione documentale della conformità del servizio a tale principio e comporta costi elevati di compliance e impegni rilevanti sotto il profilo della responsabilità professionale. Diversamente la consulenza ristretta appartiene all’ambito dello standard dell’adeguatezza la “suitability rule” connotato dall’espressione “servire al meglio l’interesse del cliente”. Il rapporto si basa sulla correttezza tecnica delle raccomandazioni consulenziali che devono essere conformi solo alle regole normative. Qui il consulente semplicemente persegue l’interesse del cliente che tuttavia non ha la priorità in quanto egli considera anche l’interesse proprio e dell’intermediario, cercandone un equo bilanciamento. Ciò significa che la proposizione di un prodotto deve essere adeguata alle circostanze del cliente ma non è necessariamente nel suo miglior interesse. La distinzione può essere utile sia al cliente per valutare i tipi di consulenza, sia all’operatore al fine della scelta del proprio posizionamento strategico.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

ConsulenTia 2017, le conferenze accreditate Efpa

La Mifid 2 diventa legge

Mifid 2 allarga i confini della consulenza, ma si rischia una Babele

Bafunno: “Perché Mifid 2 è un passo indietro”

Mifid 2, scongiurare il braccio di ferro Consob-Ivass

Mifid 2, governo a un bivio su Bcc e casse rurali

Bufi (Anasf): “Perché la Mifid 2 avvantaggia noi cf”

Mifid 2 e Banca Generali, pioggia di lodi dagli analisti

Mifid 2, difficile bilanciamento tra costi e attività strategiche

Il valore della consulenza con la Mifid 2. Se ne parla sul canale di Banca Mediolanum

Mifid 2, perché i consulenti possono guadagnare di più

Il Fintech in un limbo. Ci vogliono regole

Articolo 30 bis tra desiderio e realtà

Mifid 2 e whistleblowing

Mifid 2, sen. Marino: con 30-bis attività ispettiva Ocf troppo gravosa

Regolamentazione dei mercati europei tra Mifid 2 e Mifir

Mifid 2: i commenti di Ascosim e di Bufi sul parere delle Camere

Mifid 2, deputati e senatori dicono no all’offerta fuori sede dei cf autonomi

Mifid 2, così il recepimento della direttiva slitta di un mese

Giallo Mifid 2, slitta al 4 luglio il parere delle commissioni

Albo e Mifid 2: scenari, remunerazione e trend operativi

Esma e Mifid 2, guarda il videoconfronto tra consulenti e commercialisti

Mifid 2, Kempen Capital abbuona ai clienti una parte di costi

Mifid 2, passi avanti in Senato

Consob alla Camera: riscrivere il Tuf. Il video dell’audizione su Mifid 2

Regole Esma e Mifid 2, come vendere un fondo extra-europeo

La Mifid 2 in pillole

Esma e Mifid 2, gli obblighi dei cf nel costruire i portafogli

Esma e Mifid 2, i doveri delle reti e dei consulenti

Mediobanca: “i prodotti delle reti costano un po’ troppo”

Mifid 2, la rivoluzione prossima ventura

Vendere certificati e prodotti strutturati: cosa cambia per i cf con le regole Esma (e con la Mifid 2)

Regole Esma, la classificazione della clientela è il tallone d’Achille

Ti può anche interessare

Il successo è un iceberg

Il gran numero di incontri con consulenti finanziari che ho modo di svolgere nel corso della mia att ...

Investire sull’economia reale è un bene

Immaginare il futuro e realizzarlo. È quanto fanno coloro che costituiscono l’Italia dei talenti, ...

Gli investitori più fortunati

Rubrica "YouInvest" da Bluerating di gennaio 2017 ...