I gioielli Buccellati parlano cinese

A
A
A

acquisizione

Private di Private2 agosto 2017 | 07:37

Cambia la proprietà di Buccellati Holding Italia, societa’ di alta gioielleria valutata 230 milioni di equity value. Escono la famiglia e Clessidra e subentra Gangsu Gangtai Holding .

Nel 2013 la società italiana di private equity ha investito  circa 80 milioni di euro sia per acquistare lil, sia per sottoscrivere 70% un aumento di capitale per sostenere lo sviluppo dell’azienda di alta gioielleria, nata nel lontano 1919. Ha fatto dunque affari d’oro la societa’ che adesso fa capo alla Italmobiliare dei Pesenti, visto che in tre anni il valore di Buccellati e’ quasi triplicato.

Dall’ingresso del fondo i conti sono migliorati.  “Dopo la gestione di Clessidra il fatturato e’ aumentato in tre anni del 63%, raggiungendo quota 44 milioni di euro nel 2016 – ha spiegato l’ad Gianluca Brozzetti- la crescita e’ stata quasi a perimetro costante, a parte l’apertura di 2-3 spazi”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Ubs rileva un pacchetto di clienti da Hsbc

Hyposwiss cresce in patria

Cibc fa shopping

Ti può anche interessare

Citigroup scippa Nuang a Jp Morgan

Nicole Nunag lascia JpMorgan Chase & Co e passa a Citigroup. Un passaggio di peso, giunto al te ...

Arriva la banca private per gli expatriates

Una private bank per expatriates. DeVere Group, il più grande consulente finanziario indipenden ...

Carta in mostra a Lugano

Appassionati di arte su carta in massa a Lugano. Dal 15 al 17 settembre nella cittadina svizzera si ...