Bernanke, uomo dell’anno di Time Magazine

A
A
A

Il presidente della Fed è stato nominato uomo dell’anno dal settimanale americano Time Magazine. Nel frattempo la Fed lascia invariato il costo del denaro e la Borsa non reagisce bene.

Avatar di Giacomo Berdini17 dicembre 2009 | 09:00

Se il 2008 è statol’anno della crisi il 2009 è stato l’anno di Ben Bernanke. La rivista Usa Time Magazine, infatti, ha assegnato al presidente della Federal Reserve il titolo di “Uomo dell’anno” per il 2009.

Il direttore del settimanale, Richard Stengel ha così giustificato la scelta editoriale: “la recessione la storia dell’anno”, afferma e, senza Bernanke, “sarebbe stata una storia molto peggiore”.
La stampa quindi, a differenza del mondo politico americano che ha sgretolato il lavoro del banchiere, sostiene l’operato compiuto in questo periodo dalla Fed, attribuendogli addirittura un valore salvifico:
“Raramente”, prosegue Stengel nel suo editoriale, “Abbiamo avuto una così perfetta conferma del cliché che chi non impara dalla storia è destinato a ripeterla. E Bernanke non ha solo imparato dalla storia, l’ha scritta egli stesso e avrebbe preferito essere dannato piuttosto che ripeterla”.
Per questi motivi Ben Bernanke ha prevalso sugli altri candidati che concorrevano al titolo assegnato ogni anno da Time Magazine quali il comandante delle truppe alleate in Afghanistan generale Stanley McChrystal, la presidente della Camera dei Rappresentanti Nancy Pelosi, lo sprinter giamaicano Usain Bolt, l’amministratore delegato della Apple Steve Jobs e il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, già vincitore del titolo di Uomo dell’anno nel 2008.

Passando a cose più pragmatiche la Federal Reserve, oltre ad aggiudicarsi titoli di popolarità in capo al proprio presidente, ha lasciato invariato il costo del denaro, ribadendo l’impegno a lasciare i tassi bassi per un periodo prolungato.
La notizia è stata accolta dalla Borsa di New York non proprio con favore; il Dow Jones è infatti subito sceso in territorio negativo cedendo 10,88 punti, lo 0,10% a 10.441,12 punti mentre, prima dell’annuncio della banca centrale, l’indice guadagnava 35 punti.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Quando la consulenza è una questione morale

Dossier reclutamento: Allianz Bank FA

Mediolanum, consulenza caput mundi

Un tesoro chiamato IWBank

Oggi su BLUERATING NEWS: colpaccio Mediobanca, Fineco ottimista

Foti ai consulenti Fineco: non temete, nel 2019 guadagnerete di più

Banche Ue, le nuove norme affossano le pmi

Truffa diamanti, arriva il presidio davanti a Banco Bpm

Widiba, cresce la presenza nel Sud Italia

Widiba: la nuova ricetta della consulenza

Oggi su BLUERATING NEWS: rivoluzione BlackRock, allarmi incrociati

Scm Sim, la perdita triplica

Intesa Sanpaolo, le fondazioni calano gli assi

Consulenza, due contratti che sono due incubi

BlackRock-Varde, braccio di ferro per Carige

Unicredit, Allianz bussa alla porta

Intesa, pronta la lista per il cda

Sentenza Tercas-Popolare Bari: ora un cambio di rotta

Banche in crisi, UE con le spalle al muro

Credem al lavoro per l’innovazione aziendale

Fineco può crescere ancora

IWBank, tre gol per vincere il derby

Bancoposta? E’ il prodotto dell’anno

Bancari, nel nuovo contratto c’è lo stop alle pressioni commerciali

Mediolanum, cosa significa essere Wealth Advisor

Contratti bancari: più soldi, meno reperibilita’

UniCredit, così è cambiata (e cambierà) la rete

Consulenza e pricing, tariffe tutte da rifare

Banca Generali, la raccolta non molla mai

Banche, la rivoluzione è iniziata

Banca Ifis, Bossi si prepara all’addio

Banche e manager: rosa is not the new black

BlueAcademy: dalle basi dell’analisi grafica all’analisi algoritmica

Ti può anche interessare

illimity prende un portafoglio di Npl da UniCredit

La banca ha annunciato inoltre la prima operazione nel segmento Npl Financing. ...

Unicredit, analisti freddi sull’affare Commerz

Gli analisti storcono il naso riguardo il possibile matrimonio tra l’italiana Unicredit e la tedes ...

Al via la prima J. Lamarck Golf Cup 2018

LA GARA – J. Lamarck, società di consulenza agli investimenti specializzata nel settore delle ...