Finanza & Futuro lancia la rete

A
A
A
di Redazione 9 Agosto 2011 | 07:46
La società di Deutsche Bank aprirà nuovi flagship in tutto il Paese

Con 1.335 promotori finanziari censiti a fine maggio (ultimo dato disponibile) distribuiti in tutta Italia presso 140 uffici, Finanza & Futuro Banca, rete del gruppo Deutsche Bank, risultava la sesta più importante rete di promotori finanziari operante nel Belpaese, alle spalle solo di Banca Mediolanum, Banca Fideuram, FinecoBank, Allianz Bank e Banca Generali. La struttura guidata da Armando Escalona, peraltro, ha conquistato in questi mesi la vetta di un’altra classifica, quella dei reclutamenti (dopo i 49 promotori reclutati in aprile altri 25 professionisti sono entrati in squadra a maggio, contro gli otto e i sette acquisti nello stesso mese, rispettivamente, di FinecoBank e Banca Fideuram), a conferma di un’attenzione dedicata all’ingresso di nuovi professionisti che lo stesso Escalona ha avuto modo più volte di sottolineare dialogando con BLUERATING, pur ribadendo ogni volta che la società non ha intenzione di “aggredire” in particolare alcun concorrente e di voler valutare attentamente i profili dei potenziali entranti.
In questo modo Finanza & Futuro Banca, che si è data l’obiettivo di chiudere il 2011 a quota 1.400 promotori (+40% rispetto al 2009, +12% circa rispetto ai 1.250 promotori di fine 2010), si trova a gestire un patrimonio complessivo di oltre 9,1 miliardi di euro a fronte di più di 120 mila clienti. Numeri importanti che l’apertura di nuovi flagship store (dopo il primo, inaugurato a Roma, la società ne ha aperto a metà giugno scorso uno anche a Milano in Viale Regina Margherita, cui fanno riferimento una cinquantina di professionisti) e più in generale un piano d’investimenti da 8 miliardi di euro nel triennio 2009-2011 dovrebbero ulteriormente rafforzare nonostante una fase certamente non semplice dei mercati sia per quanto riguarda le performance degli indici azionari e obbligazionari sia per la crescente concorrenza in ambito commerciale.
Nella sola Lombardia, dove il gruppo vede attivi 179 uomini a fronte di oltre 9 mila clienti con un patrimonio di riferimento di 1,6 miliardi di euro circa, la rete di Escalona ha dato mandato a 30 dei circa 100 nuovi promotori entrati a far parte della squadra di Finanza & Futuro in tutta Italia, “pescandoli” un po’ da tutte le altre reti, da Bpm a Banca Network, da Mps a Zurich, da Allianz Bank al Credem. Ma Escalona non intende guardare solo alla Lombardia, così a settembre, se sarà rispettato il calendario di marcia, dovrebbe essere inaugurato il terzo flagship store in quel di Napoli, nella centralissima Via dei Mille, “cuore” della city partenopea.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X