Assicurazioni, al via la gara per aggiudicarsi le unità asiatiche di Ing

A
A
A
di Redazione 16 Aprile 2012 | 07:43
La vendita dei business assicurativi coreani, malesi e giapponesi da parte di Ing costituisce un’interessante occasione per…

Ing procede nella cessione delle sue unità asiatiche. Il colosso olandese ha inviato a una rosa ristretta di potenziali acquirenti i prospetti informativi dei business assicurativi asiatici in vendita, chiedendo di presentare un primo round di offerte entro la terza settimana di maggio, secondo quanto spiegato a Reuters da fonti vicine alla situazione.

Prende così il via la gara per aggiudicarsi gli asset oggetto di cessione in Corea, Malesia e Giappone: oltre alle attività assicurative, anche quelle di investment management, in un’operazione che complessivamente potrebbe valere più di 6,5 miliardi di dollari. La dismissione, spiegano gli osservatori del mercato assicurativo, costituisce un’interessante occasione per i gruppi sotto-rappresentati nei mercati asiatici, che guadagnerebbero una presenza significativa in un solo colpo in una delle zone più promettenti del mondo per il settore.

In ogni caso, osservano alcuni banchieri che rappresentano un potenziale acquirente, potrebbe rivelarsi molto difficile battere un’eventuale offerta di Aia se il gruppo quotato a Hong Kong decidesse di scendere in campo. Tra le altre compagnie interessate, il quotidiano segnala le americane MetLife Prudential Financial e la canadese Manulife.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

ING, lo smart working arriva in filiale

Ing, in Italia lo smart working è il futuro

Il risparmio ai tempi del coronavirus: i tre nuovi trend in Europa e in Italia

NEWSLETTER
Iscriviti
X