Prestito Libri 2012: Banco Popolare finanzia tra i banchi di scuola

A
A
A
di Daniel Settembre 11 Settembre 2012 | 10:55
Prestito a tasso zero per il nuovo anno scolastico: una soluzione di microcredito agevolato a disposizione delle famiglie per affrontare le spese d’istruzione.

PRESTITO A TASSO ZERO – Il Banco Popolare lancia un nuovo prestito per le spese legate a scuola e università. Si chiama Prestito Libri 2012 ed è una soluzione di microcredito agevolato a disposizione delle famiglie per affrontare le spese d’istruzione e formazione scolastica e universitaria. E disponibile fino al 30 novembre 2012 presso tutte le filiali delle banche del gruppo.

COSA OFFREPrestito Libri 2012, riservato a tutte le famiglie con figli studenti, dalle scuole primarie all’università, offre un finanziamento di minimo 500 euro e massimo mille euro a tasso zero, completamente senza spese per tutta la durata e comodamente rimborsabile fino a 18 mesi, per l’acquisto di libri e materiale di studio.

DIAMOGLI CREDITO – Agli studenti dai 18 ai 35 anni è riservata inoltre l’offerta “Diamogli Credito”: un finanziamento fino a 6mila euro, a tasso agevolato, rimborsabile in massimo 36 mesi, per sostenere le spese per il Programma Erasmus, per i Master post-laurea, per l’acquisto di un computer portatile e ancora per il deposito cauzionale per locazione di immobile e spese di intermediazione immobiliare.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Ftse Mib, l’allerta è massima. Le blue chip sotto i riflettori

Ftse Mib, massima attenzione ai supporti. Le blue chip sotto i riflettori

Blueindex: Natixis in luce, Banco Bpm in altalena

NEWSLETTER
Iscriviti
X