Gestioni abusive sul Forex, radiato un consulente finanziario

A
A
A
di Andrea Telara 18 Luglio 2017 | 09:18
Provvedimento ai danni di un trader iscritto all’Albo dei cf, che proponeva gestioni sul mercato dei cambi.

Prima la multa, poi la radiazione dall’Albo. Si è conclusa così la vicenda di Stefano Trulli, classe 1968, originario di Roma, noto trader iscritto anche all’Albo dei consulenti finanziari, che ha già ricevuto una ammenda di ben 80mila euro nell’ottobre scorso (leggi qui la notizia). L’accusa dell’authority è di aver proposto gestioni del portafoglio sul mercato dei cambi, con la modalità del consulente finanziario abilitato all’offerta fuori sede, ma attraverso una società non autorizzata a operare in Italia. Le attività del trader-consulente hanno interessato patrimoni finanziari per diverse decine di migliaia di euro e hanno portato in alcuni casi a ingenti perdite per i clienti

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti