Banca Mediolanum, il vice presidente crede in te

A
A
A
di Redazione 10 Marzo 2020 | 16:01
Il vice presidente di Banca Mediolanum, Giovanni Pirovano, questa mattina ha acquistato un pacchetto da 500 azioni del gruppo di Basiglio.

Il capitombolo di Borsa è stato brutto, ma la tempesta è solo passeggera. Ne è convinto Ennio Doris. Deve esserne certo anche il vice presidente di Banca Mediolanum, Giovanni Pirovano, che questa mattina, all’apertura delle contrattazioni, ha acquistato un pacchetto da 500 azioni (al prezzo medio di 6,26 euro ad azione) del gruppo di Basiglio dopo il -7% di ieri a Piazza Affari. Lo riporta l’edizione online di MF Milano Finanza, che ha trovato traccia dell’operazione spulciando le segnalazioni di internal dealing alla Borsa italiana. L’acquisto è più che altro simbolico nelle proporzioni, ma sicuramente è significativo di una fiducia, diffusa all’interno del gruppo, rispetto a una pronta ripresa dei mercati una volta stabilizzata l’emergenza coronavirus.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fideuram, una forza senza pari: da sola il 30% della raccolta del settore

Banca Mediolanum, l’ultimo omaggio a Ennio Doris

Consulenti: il decano e il maestro

NEWSLETTER
Iscriviti
X