Banca Generali, la medaglia d’oro sempre sul collo

A
A
A
di Redazione 22 Novembre 2021 | 13:06
Per il settimo anno consecutivo, quella di Banca Generali Private è la miglior rete di consulenti finanziari per soddisfazione dei clienti

Banca Generali Private è la miglior rete di consulenti finanziari in Italia per soddisfazione della clientela. Il riconoscimento arriva dall’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza che, attraverso una ricerca indipendente condotta sulla clientela finale, ha messo in fila le realtà di consulenti finanziari maggiormente in grado di rispondere alle esigenze di pianificazione patrimoniale degli italiani.

Secondo l’indagine dell’Istituto Tedesco, Banca Generali Private si posiziona al primo posto con un livello di soddisfazione del 67,8%, superiore a quello di Fideuram-IntesaSP, Valori & Finanza, Banca Mediolanum e Fineco Bank che rappresentano le prime cinque del settore.

A guidare il giudizio dei clienti, nella ricerca dell’Istituto Tedesco, c’è l’ampio spettro di soluzioni d’offerta e l’evoluta architettura digitale di Banca Generali che, soprattutto durante la pandemia, ha rappresentato un forte valore aggiunto nella capacità della Banca di rispondere con efficacia alle esigenze della clientela.

La medaglia d’oro dell’Istituto Tedesco arriva dunque a Banca Generali Private per il settimo anno consecutivo, a testimonianza di un percorso intrapreso che mette la qualità della consulenza al centro del modello di business.

Siamo molto orgogliosi di un riconoscimento che certifica ancora una volta la qualità della nostra rete di professionisti e il nostro impegno nella formazione e nello sviluppo di una offerta unica e distintiva dove l’impegno per l’innovazione si unisce a quello della ricerca di temi all’avanguardia. Da sette anni ormai il giudizio dei clienti finali interpellati dall’Istituto ci gratifica per quanto facciamo ogni giorno al fianco delle famiglie, ma quest’anno il premio assume per noi un valore ancora maggiore. La pandemia ha fatto emergere un nuovo tipo di domanda e di bisogni patrimoniali, confermarci i migliori nella capacità di fornire risposte rappresenta la migliore spinta per la prosecuzione di un percorso del quale siamo molto soddisfatti” ha commentato Marco Bernardi, Vice Direttore Generale di Banca Generali.

La medaglia d’oro dell’Istituto Tedesco si aggiunge quindi ai recenti riconoscimenti ricevuti da Banca Generali negli ultimi mesi. Proprio qualche settimana fa, la Banca controllata al 50% da Assicurazioni Generali era emersa da un report di Mediobanca Securities come quella maggiormente in grado di generare ritorni positivi nei portafogli della clientela. Merito soprattutto del lavoro sulla sicav lussemburghese Lux Im e della forte propensione verso gli investimenti Esg per i quali Banca Generali ha sviluppato una piattaforma dedicata che ha spinto le masse investite in questo tipo di soluzioni oltre i 7 miliardi di euro.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, tutto sul nuovo home banking

Private Banking, la rivoluzione della tecnologia

Banca Generali, Mossa ricorda Doris

NEWSLETTER
Iscriviti
X