Fineco, un futuro da non perdere

A
A
A
di Redazione 18 Gennaio 2022 | 12:10
Dal 17 gennaio è on air la nuova campagna che stimola i risparmiatori verso nuove opportunità per stare al passo con l’evoluzione dei mercati

Gli ultimi 20 anni sono stati ricchi di grandi opportunità, non perderti i prossimi 20. L’obiettivo della nuova campagna Fineco è rafforzare il concetto che in un mercato globale, veloce e in constante cambiamento, nascono ogni giorno nuovi trend e nuove opportunità. L’intento è aiutare i risparmiatori a stare al passo con le evoluzioni dei mercati finanziari, grazie a un modello che combina una grande piattaforma di investimento con un network di professionisti sul territorio sempre vicini alle esigenze dei clienti.

La campagna sottolinea come gli ultimi 20 anni siano stati costellati di eventi importanti che hanno avuto un grande impatto sulle nostre vite, ma anche sui mercati finanziari. Ma l’economia globale ha continuato a crescere, offrendo infinite opportunità di investimento, che si possono cogliere solo con una guida esperta e con i giusti strumenti.

Fabrizio Lingesso, direttore Marketing
“Grazie alla combinazione sinergica tra professionalità dei consulenti, un’ampia gamma di soluzioni di investimento innovative e strumenti tecnologici avanzati, Fineco è la scelta di riferimento per chi vuole investire con semplicità e trasparenza, restando al passo con l’evoluzione dei mercati mondiali. In questa campagna abbiamo voluto raccontare questa sinergia in modo molto semplice e originale, spiegando le grandi potenzialità che Fineco può offrire, con un messaggio molto semplice e concreto: in passato ci sono state molte opportunità, ma in futuro ce ne saranno altrettante, non perdere i prossimi 20 anni. Uno stimolo alla riflessione per valorizzare quei risparmi che spesso sono frutto di anni di sacrifici”.

La campagna di comunicazione, realizzata in collaborazione tra Fineco, McCann Worldgroup Italia e l’agenzia irlandese Squash the Ideas, è stata pianificata con il supporto di OMD a partire dal 17 gennaio in TV, addressable, radio, stampa, digital e OOH in alcune città italiane.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fineco, un ex bancario per rinforzare la Toscana

Fineco, una banca al top nel mondo

Fineco, ecco come funziona la remunerazione dei consulenti

NEWSLETTER
Iscriviti
X