Etc – Prospera il mercato anche a marzo

A
A
A
di Fabio Coco 20 Aprile 2009 | 15:30
Non solo oro in marzo, in evidenza energetici, metalli industriali ed agricoli; insomma anche nel mese di marzo, l’offerta di Etf Securities si conferma per raccolta ed afflussi.

ETFS All Commodities (AIGC) ha registrato gli afflussi più ingenti da agosto 2008, accumulando recentemente quasi 20 milioni di dollari e diventando uno degli ETC più apprezzati dagli investitori. ETFS All Commodities, come riportato dal comunicato della società, fornisce un’ampia esposizione su commodity e nell’attuale ambiente finanziario potrebbe aiutare gli investitori ad aumentare la loro esposizione ai  beni di rifugio.

Gli ETC energetici hanno registrato recentemente 43 milioni di dollari di afflussi, con un totale flussi pari a 958 milioni di dollari. La performance di prezzo degli energetici è stata molto forte con ETFS Brent 1yr (OSB1) in aumento del 14%, OILB, OILW ed ETFS Crude Oil (CRUD) in crescita tra l’11% e il 12% ed ETFS Heating Oil (HEAT) in aumento del 16%.

L’interesse degli investitori per i metalli industriali ha registrato una forte impennata con 20 milioni di dollari investiti recentemente negli ETC di questo comparto. ETFS Industrial Metals (AIGI) è stato l’ETC che ha registrato i flussi più ingenti (10 milioni di dollari) a testimonianza del fatto che molti investitori hanno dimostrato un forte interesse per il comparto dei metalli industriali successivamente alla pubblicazione dei dati sulla produzione industriale che sono stati migliori rispetto alle previsioni. ETFS Copper (COPA) ha ricevuto i maggiori flussi rispetto a ogni singolo ETC sui metalli industriali. COPA è in crescita del 29% dall’inizio dell’anno ed è il miglior performer tra gli ETC classic.

ETFS Agriculture (AIGA) ha visto recentemente investimenti per 47 milioni di dollari. Adesso i flussi totali in questo ETC sono pari 168 milioni di dollari ed è dietro solo a  oro, petrolio e platino per flussi accumulati in un singolo ETC. I flussi negli agricoli hanno avuto una fortissima impennata negli ultimi tre mesi dato che gli investitori sono diventati più fiduciosi sulle prospettive del settore e hanno ampliato in generale la loro esposizione alle commodity.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: il petrolio Wti allunga ancora il passo. Gli Etc a Piazza Affari

Mercati, l’oro perde smalto. I prossimi target e gli Etc a Piazza Affari

Mercati, petrolio Brent: ecco fino a dove può arrivare e gli Etc a Piazza Affari

NEWSLETTER
Iscriviti
X