Invesco potenzia gli Etf con Rossetti

A
A
A

Rossetti vanta oltre vent’anni di esperienza nell’industria del risparmio gestito, sia a livello nazionale che internazionale, all’interno della quale negli ultimi dieci anni ha maturato un’importante esperienza sul comparto degli Etf.

Chiara Merico di Chiara Merico21 dicembre 2018 | 09:41

Invesco prosegue la strategia di consolidamento e potenziamento dell’offerta di strategie passive per i propri clienti,  ampliando il team dedicato agli Etf con l’ingresso di Franco Rossetti in qualità di Etf senior relationship manager. All’interno di un contesto di costante crescita e di sviluppo del mercato degli Etf in Italia, Rossetti avrà il compito di rafforzare le relazioni con i clienti esistenti, e allo stesso tempo ampliare e sviluppare la base clienti sulle strategie passive, con riferimento in particolare agli investitori istituzionali e wholesale. Rossetti vanta oltre vent’anni di esperienza nell’industria del risparmio gestito, sia a livello nazionale che internazionale, all’interno della quale negli ultimi dieci anni ha maturato un’importante esperienza sul comparto degli Etf. Prima di entrare in Invesco, Rossetti ha ricoperto ruoli di rilievo presso Unicredit Corporate Investment Bank e JP Morgan Securities. È stato inoltre co-fondatore di ETFCoreFund. “Il mercato degli Etf ha assistito negli ultimi anni a una crescita esponenziale e anche gli investitori italiani stanno dimostrando un crescente interesse per questi strumenti di investimento, per questo nel 2018 Invesco ha potenziato la propria offerta Etf, con il lancio di numerose soluzioni di investimento, spesso uniche nel loro genere”, afferma Giuliano D’Acunti, responsabile commericale di Invesco per l’Italia. “La continua ricerca da parte degli investitori di soluzioni in grado di diversificare e rendere efficienti i loro portafogli, impongono un innalzamento della qualità del servizio offerto, nonché una maggiore prossimità ai clienti al fine di rispondere in modo concreto e veloce alle loro necessità. Ed è proprio dalla volontà di continuare a rispondere in modo efficace ed efficiente ai clienti – conclude D’Acunti – che nasce la decisione di potenziare ulteriormente il team sugli Etf in Italia con la professionalità di Franco Rossetti”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Invesco, portafogli per due scenari alternativi

Mercati 2019: previsioni nella nebbia

Invesco: l’Italia non è un rischio per l’Europa

Invesco chiama a raduno i consulenti finanziari

Invesco: Btp? È un rischio interessante

Etf: nelle azioni privilegiate ci Invesco

Invesco quota due nuovi Etf

Invesco, acquisizione miliardaria in America

Poker di Invesco sull’Etf Plus

Invesco promuove le grandi banche italiane

Invesco, ecco il roadshow sugli etf

Minari per il marketing di Invesco

Nuovo Etf sulle commodity per Invesco

Fondi sovrani e banche centrali preferiscono le azioni

Nuovo Etf obbligazionario per Invesco

Il (vecchio) passivo è morto, evviva il (nuovo) passivo

Invesco quota altri due Etf

Consulenti, tutti i numeri della passione per gli Etf

Invesco ha il 3% di Mediobanca

Invesco investe sui consulenti

Invesco, guerra sulle fee con il trust Enhanced Income

Invesco rafforza il team marketing italiano con Mazzarelli

Percorsi di investimento, insieme a Invesco

Un solo brand per Invesco

ConsulenTia 2018/D’Acunti (Invesco): “La correzione sarà di breve durata”

Invesco: investitori obbligazionari, la normalizzazione è ancora lontana

Mifid 2, Invesco rafforza il team legale con Pisanti

Invesco: smart beta, un trend in crescita

Mustoe (Invesco) è l’European cio dell’anno

Invesco PowerShares lancia il primo Etf sulle preferred shares Usa

Invesco, acquisizione miliardaria tra gli etf

Greenwood (Invesco): “Prevedo ancora bassa crescita e bassa inflazione in Europa”

Invesco: Forza Eurozona!

Ti può anche interessare

Reti, boom di certificati nei portafogli dei clienti

Secondo Plus de Il Sole 24 Ore, il 2018 si avvia a essere un anno record per le nuove emissioni di c ...

L’espresso di Ubs sul Sedex

Due nuovi certificati sul segmento dedicato di Borsa Italiana ...

SPDR ETFs: quattro motivi di ottimismo verso il debito emergente in valuta locale

L'asset class ha messo a segno rendimenti pari al 3,55% nel primo trimestre di quest’anno, spiega ...