Russell Inv, tre nuovi fondi per investire sugli USA

A
A
A
di Redazione 24 Maggio 2010 | 12:45
Russell Investments ha collocato in Italia tre nuovi fondi multi-manager che permettono di investire sul mercato americano

Russell Investments, società di gestione leader mondiale nel mercato delle soluzioni multi-manager, con un patrimonio in gestione di 180 miliardi di dollari, ha collocato in Italia tre nuovi fondi multi-manager che permettono di investire sul mercato americano: RIC US  Small Cap Equity fund (azionario small cap), RIC US Equity fund (azionario large cap) e RIC US Bond fund (obbligazionario). 

 

Con questi nuovi fondi, Russell amplia la sua gamma di prodotti che offrono agli investitori italiani un’esposizione sul mercato USA, che comprende anche l’azionario Large Cap Value (RIC II US Value Fund e l’obbligazionario corporale (OpenWorld US Credit fund).

 

Il modello distintivo di Russell Investments prevede l’analisi e l’individuazione dei migliori gestori a livello mondiale, ai quali affida la gestione dei propri fondi attraverso mandati segregati. Russell impiega nell’attività di ricerca dei fund manager più di 200 tra analisti e gestori. Ogni anno questi professionisti incontrano più di 2.600 case di investimento in 23 Paesi del mondo. In media, effettuano circa 20 colloqui individuali al giorno. I gestori selezionati sono poi sottoposti a valutazioni periodiche con l’obiettivo di verificare la loro capacità di generare rendimenti superiori alla media e costanti nel tempo. 

 

La solida expertise di Russell sul mercato americano trova ulteriore conferma nella storica attività di costruzione e gestione di indici azionari. I 25 indici Russell sul mercato americano vengono oggi usati come benchmark dal 51% degli investitori istituzionali azionari americani. In particolare, il Russell 2000® Index è considerato l’indice di riferimento in tutto il mondo per il settore delle small cap americane.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Top 10 Bluerating: il Dollaro è di Credem

Top 10 Bluerating: Lyxor regina della finanza

Top 10 Bluerating: Schroders si prende la Gran Bretagna

NEWSLETTER
Iscriviti
X