Ambienta sgr, una nuova strategia sostenibile

Ambienta SGR SpA , uno dei più grandi asset manager europei interamente focalizzato sulla sostenibilità ambientale, è lieta di annunciare il primo closing del fondo Ambienta Sustainable Credit Opportunities (“Ambienta Credit”), con una raccolta già pari a circa la metà dell’obiettivo del final closing, fissato a €500 milioni.

 

Ambienta Credit nasce come evoluzione naturale della strategia di Ambienta e sulla salda convinzione che la sostenibilità ambientale sia la più grande macrotendenza di sempre e rappresenti una delle maggiori opportunità d’investimento di questo secolo. Con il lancio di Ambienta Credit, Ambienta aggiunge quindi una terza strategia dedicata esclusivamente alle eccellenze ambientali: analogamente ai prodotti Private Equity e Public Equity di Ambienta, i fondi Ambienta Credit sono conformi all’Articolo 9 del Regolamento sull’informativa di sostenibilità dei servizi finanziari (“SFDR”).

 

Ambienta Credit sosterrà lo sviluppo di aziende del mid market europeo, privilegiando i cosiddetti “campioni di sostenibilità”, ovvero le aziende supportate da mercati finali in crescita che offrono prodotti e servizi improntati a un uso più efficiente delle risorse o alla riduzione dell’inquinamento. Oltre al Credit Team, guidato da Ran Landmann (Partner e Chief Investment Officer) e Nishan Srinivasan (Partner e Head of Origination), Ambienta Credit può contare sul supporto della “piattaforma Ambienta” e, in particolare, del team Sustainability & Strategy, un team dedicato di ingegneri con il compito di analizzare gli impatti scientifici e di business della sostenibilità ambientale sui diversi settori e value chains.

 

L’implementazione della strategia è guidata dalle metodologie proprietarie alla base dei successi di Ambienta Private Equity: la Environmental Impact Analysis (“EIA”), che misura l’impatto ambientale positivo delle società target, e il programma ESG in Action, che valuta e migliora il profilo ESG delle società in portafoglio.

 

Ran Landmann, Partner e Chief Investment Officer, e Nishan Srinivasan, Partner e Head of Origination, hanno commentato: “La sostenibilità è una tendenza di lungo periodo, destinata a diventare sempre più determinante in futuro. Siamo entusiasti di collaborare con investitori leader a livello globale e che, come noi, riconoscono che gli investimenti in sostenibilità ambientale creano valore. Siamo fieri di vedere Ambienta Credit completare la piattaforma Ambienta, creando così l’opportunità di collaborare con un numero crescente di eccellenze ambientali, finanziandone la crescita e identificando appropriate soluzioni di credito.  Siamo orgogliosi di potere così offrire una proposta d’investimento differenziata e innovativa, fondata sul successo delle eccellenze ambientali europee, e siamo felici di annunciare il closing della nostra prima operazione a Dicembre 2023, con il finanziamento di un’importante società legata al settore dell’acqua”.

 

Laurent Donin de Rosière, Partner e Head of Investor Relations and Strategic Partnerships, ha commentato: “Siamo entusiasti di avere raggiunto questo importante traguardo. Siamo onorati del sostegno e della fiducia finora accordateci dagli investitori di Ambienta, sia nuovi che già esistenti, e siamo grati di poter contare su una fortissima pipeline di investitori per completare la raccolta del fondo.  Nell’attuale contesto di mercato, l’importanza del Private Credit è incontestabile. In un momento storico in cui per gli investitori diventa cruciale individuare autentiche soluzioni di investimento sostenibile, Ambienta Credit presenta una proposta esclusiva e un prodotto posizionato ottimamente per offrire un vero partner agli imprenditori e un’opportunità d’investimento unica per i Limited Partners”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Tag: