I fondi di Tendercapital nella rete di Banca Generali

A
A
A
di Redazione 5 Marzo 2018 | 16:24

Contenuto tratta da www.bluerating.com

L’ACCORDO – Tendercapital, player internazionale indipendente nel settore dell’asset management, ha siglato un accordo con Banca Generali per la distribuzione dei fondi di classe “retail” dell’asset manager inglese attraverso la rete di consulenti finanziari del gruppo bancario italiano. L’accordo fa seguito a quello già operativo tra le due società per la distribuzione dei fondi di classe “institutional” attraverso la rete Banca Generali Private. In virtù dell’intesa odierna, sono ora disponibili i fondi di Tendercapital per gli oltre 1900 tra wealth manager, private banker e financial planner di Banca Generali, uno dei principali operatori finanziari del nostro Paese.

I PRODOTTI – I fondi della gamma Tendercapital che saranno distribuiti sono: Tendercapital Secular Euro (azionario in euro che investe prevalentemente in azioni europee). La gestione seleziona temi ritenuti sottovalutati sulla base dell’analisi SECULAR implementata a cascata sulla singola società e sulle prospettive reddituali future, privilegiando aziende europee con attività commerciali sviluppate in mercati esteri. Il portafoglio viene costituito mattone dopo mattone partendo da una rigorosa analisi Top-down basandosi sui trend futuri dell’umanità e del suo sviluppo socio-economico-sanitario. Tendercapital Bond Two Steps (obbligazionario in euro che investe in obbligazioni societarie e governative). La politica di investimento è incentrata sulla ricerca di emissioni sottovalutate dal mercato sulla base di uno studio dei fondamentali e monitoraggio continuo. Il portafoglio viene costruito come un insieme di singole opportunità di investimento diversificate, per poter affrontare qualsiasi scenario macroeconomico, mantenendo un profilo di rischio medio. Tendercapital Global Bond Short Duration (obbligazionario in euro che investe in obbligazioni societarie e governative con duration massima inferiore a 5). La filosofia di gestione  è incentrata sull’attenta analisi del rischio emittente. Si ricerca valore nelle emissioni presenti sul mercato sulla base della ricerca fondamentale e con un controllo continuo del rischio, mantenendo sempre la duration complessiva del portafoglio inferiore a cinque. Il portafoglio viene costruito come un insieme di singole opportunità di investimento diversificate, per poter affrontare qualsiasi scenario macroeconomico, mantenendo un profilo di rischio medio basso. “Siamo molto soddisfatti dell’accordo con Banca Generali – afferma Moreno Zani, presidente di Tendercapital – perché ci consente di ottenere una grande capillarità nella distribuzione dei nostri prodotti, nonché di incrementarne la visibilità e l’apprezzamento delle performance. L’accordo s’inserisce nel quadro della strategia internazionale di sviluppo del business in particolare del segmento retail, settore di mercato che intendiamo continuare a sviluppare contestualmente al consolidamento della nostra presenza nel mercato istituzionale”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, it’s Time to change

Generali, per i soci è tempo di mostrare le carte

Consulenti, ecco le banche-reti più “cattive”

NEWSLETTER
Iscriviti
X