Mediobanca allunga il passo. I prossimi target tecnici

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 1 Ottobre 2019 | 16:00

Mediobanca prosegue nell’uptrend all’interno del canale rialzista iniziato a fine luglio dopo il test a quota 8,21 del supporto dinamico rialzista di medio/lungo periodo, il successivo sorpasso a 9,30 euro della trendline discendente di breve/medio termine e il superamento della soglia tecnica e psicologica posta a quota 10.

I prossimi target tecnici di Mediobanca

Previa una possibile quanto salutare pausa laterale di breve peirodo in trading range intrno ai livelli attuali che permetterebbe ai principali indicatori e oscillatori tecnici di allontanarsi dalla zona di ipercomprato, il titolo ha buone chance per continuare nell’uptrend di fondo in atto. In quest’ottica i prosimi obiettivi sono individuabili a quota 10,40 prima, poi in zona 10,50/10,55 euro e ancora in area 10,70/10,75. Cruciale però posizionare uno stop loss a quota 10.

Da rilevare poi che, ai valori attualei Mediobanca vanta ancora un rendimento del dividendo del 4,70 per cento.        G.R.

Il trend di medio/lungo termine di Mediobanca

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Enel tenta un rimbalzo da supporto statico. I prossimi target

Tenaris richiude il gap aperto lo scorso marzo. I prossimi target

Piaggio al test della resistenza statica di lungo termine

NEWSLETTER
Iscriviti
X