E l’oro torna sexy: lo dice BofA Merrill Lynch

A
A
A
Avatar di Redazione 25 Ottobre 2018 | 08:58
Il fascino ritrovato del metallo prezioso…

Il metallo giallo è pronto a ripartire. A sostenerlo è BofA Merril Lynch. La società stima una crescita nel 2019 di questa commodity fino a quota 1400 dollari l’oncia, dai 1230 dollari attuali.

I mercati azionari potrebbero invertire la tendenza e il focus degli investitori potrebbe presto concentrarsi sui deficit gemelli negli Usa e sull’allentamento monetario in Cina“. spiegano gli analisti ripresi da MF. I deficit gemelli, o twin deficit, indicano una siotuazione di passività di uno stato sia sul fronte commerciali che di bilancio.

Ciò detto, tassi e dollaro restano gli elementi più importanti nel guidare le tendenze dell’oro, insieme al petrolio e all’indice di volatilità Vix.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Meglio Equity che Treasury

NEWSLETTER
Iscriviti
X