E l’oro torna sexy: lo dice BofA Merrill Lynch

A
A
A

Il fascino ritrovato del metallo prezioso…

Avatar di Redazione25 ottobre 2018 | 08:58

Il metallo giallo è pronto a ripartire. A sostenerlo è BofA Merril Lynch. La società stima una crescita nel 2019 di questa commodity fino a quota 1400 dollari l’oncia, dai 1230 dollari attuali.

I mercati azionari potrebbero invertire la tendenza e il focus degli investitori potrebbe presto concentrarsi sui deficit gemelli negli Usa e sull’allentamento monetario in Cina“. spiegano gli analisti ripresi da MF. I deficit gemelli, o twin deficit, indicano una siotuazione di passività di uno stato sia sul fronte commerciali che di bilancio.

Ciò detto, tassi e dollaro restano gli elementi più importanti nel guidare le tendenze dell’oro, insieme al petrolio e all’indice di volatilità Vix.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Meglio Equity che Treasury

Ti può anche interessare

Dazi, l’Italia chiede la grazia

Donald Trump ha detto che gli Usa “valuteranno attentamente” le rimostranze dell’I ...

Dazi, Trump minaccia l’Ue: stangata da 11 miliardi

Il presidente statunitense, Donald Trump, minaccia una bordata da 11 miliardi di dollari sulle impor ...

La gufata del venerdì: la Lagarde si auto-gufa

La nuova presidente della Bce ha scelto la figura del gufo come immagine per identificare l’inizio ...