Spread, la corsa non si ferma

A
A
A
Avatar di Hillary Di Lernia13 maggio 2019 | 11:46
Resta elevata la tensione nei mercati globali dopo l’innalzamento dei dazi USA dal 10 al 25% sulle importazioni dalla Cina. Tensioni che hanno contribuito a far scendere ulteriormente le Borse Europee dopo una settimana molto negativa (-4% Milano e -3,4% lo Stoxx Europe 600).
I contrasti tra Washington e Beijing sono sempre più forti e diventa sempre più probabile una reazione cinese con nuovi dazi sulle importazioni statunitensi.
Ancora al rialzo stamane lo spread BTP/Bund che si porta a 277 punti base rispetto ai 272 punti di venerdì mentre il rendimento del titolo decennale del Tesoro sale al 2,709%.

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Vi spiego perché il consulente deve tifare Juve

Rigore alla Juve...l'advisory esulta? Riflessioni semiserie a margine dell’ingresso nel Ftse Mib. ...

Pienone per i Bot e tassi finiscono sottozero

Il rendimento dei BoT semestrali è tornato negativo per la prima volta dall'aprile scorso a -0,025% ...

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore dell’1/07/2019

La rubrica del risparmio gestito. ...