Articoli con tag : spread

Mercati: lo spread transatlantico è destinato a restringersi

di Redazione

Dopo il messaggio molto determinato di Jackson Hole e il dato sull’indice dei prezzo al consumo Usa, ancora una volta sorprendente (core: 6,3% contro 6,1% previsto), i mercati si aspettano che la Fed aumenti i Funds rate a 4,5% e la Banca centrale europea i tassi sui depositi al 2,5% nel secondo t ...

continua

Spread: il grande assente delle elezioni italiane. La view di Fineco AM

di Redazione

Dieci giorni fa la Bce ha aumentato i tassi di 75 punti base, e il fatto che la reazione dei mercati sia stata tiepida dimostra quanto rapidamente sia cambiata la percezione degli investitori nei confronti della Banca centrale europea. In questo scenario, ecco di seguito la view del Team Investiment ...

continua

Investimenti: come valutare il “rischio Italia”

di Redazione

L’affidabilità dell’Italia dal punto di vista del debito ha svolto un ruolo centrale all’interno del dibattito politico degli ultimi anni. Uno dei compiti principali di ogni governo è quello di rappresentare il Paese, a livello internazionale, come un soggetto economico affidabile e in grado ...

continua

Mercati, aumenta lo spread? Ecco come sfruttarlo con gli Etf

di Gianluigi Raimondi

Lo spread tra Btp e Bund decennali di riferimento è risalito in area 240 punti base, oltre il 6% rispetto a ieri e rendimento del decennale italiano balzato al 3,56%, oltre il tasso dei titoli greci (3,48%). Colpa, ovviamente, della mancata fiducia al Governo italiano guidato da Mario Draghi e dell ...

continua

Mercati: quanto ci costa la crisi di Governo, dallo spread al gas

di Redazione

Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha rassegnato le dimissioni, e solo tra qualche giorno sapremo se saranno irrevocabili o meno. Lo scenario non è dei migliori anche perché, forse per la prima volta nella storia d’Italia, le sorti del nostro Governo giocano una parte importante nella geop ...

continua

Scudo anti-spread, la BundesBank inizia a silurarlo

di Gianluigi Raimondi

Per il presidente della BuBa, Joachim Nagel, il nuovo strumento di contrasto alla frammentazione deve avere carattere straordinario ...

continua

Titoli di stato, se torna il rischio spread

di Redazione

Nel blog di banca Generali, Protezione&Risparmio, è pubblicata un’analisi sulla ripresa dello spread e sulle sue conseguenze per il portafoglio dei risparmiatori, oltre che per il sistema Paese. Ecco, di seguito un estratto:   Sui giornali se ne parlava poco, sembrava quasi finito ne ...

continua

Mercati, spread: ecco come sfruttare i rialzi con gli Etf

di Gianluigi Raimondi

Lo spread tra Btp e Bund decennali di riferimento è risalito oltre la soglia tecnica e psicologica dei 200 punti base, livello che non superava dal luglio del 2020. Un movimento che conferma lo sviluppo dell’uptrend iniziato il mese scorso. Molteplici sono le ragioni, dalla guerra in Ucraina alle ...

continua

Asset allocation: Piazza Affari resta una valida opportunità. Ecco perchè

di Redazione

Nel corso degli ultimi decenni la ricchezza mondiale è cresciuta grazie soprattutto al debito, che è ormai prossimo a toccare i 300 triliardi di dollari, ovvero il 380% del PIL globale (nel 2019 era il 320%). Nei Paesi dell’area euro per effetto delle misure di emergenza per contrastare il coron ...

continua

Investimenti: lo spread transatlantico si restringerà. Parola di Generali Investments

di Redazione

“Nonostante il rapido aumento degli ultimi mesi, siamo convinti che i rendimenti dei titoli di Stato continueranno a salire. Tuttavia, riteniamo che il potenziale per un ulteriore sostenuto aumento nell’area euro sia superiore a quello degli Stati Uniti, poiché lo spread nel rendimento ...

continua

Mercati, spread: ecco come sfruttare i rialzi

di Gianluigi Raimondi

Lo spread tra Btp e Bund decennali di riferimento è di recente risalito fino a toccare quota 175 superando la resistenza statica in area 135/137 punti e  confermando lo sviluppo dell’uptrend iniziato alla fine dello scorso ottobre. “Colpa” dei venti di guerra, che ancora soffiano ...

continua

Investimenti, obbligazioni: attenzione all’allargamento degli spread

di Redazione

All’inizio di quest’anno, le economie occidentali sembrano in grado di resistere alla tempesta dato che i primi dati macro del 2022 hanno mostrato una buona solidità economica, anche se con un’inflazione troppo alta registrata su entrambe le sponde dell’Atlantico. La FED sembra inte ...

continua

Mercati, Lme: cruciali gli spread tra prezzi a pronti e quelli a termine

di Redazione

Cosimo Natoli, responsabile di FT Support e FT Mercati Una delle caratteristiche principali delle Borse merci, come il London Metal Exchange (LME) è quella di quotare i prezzi a termine (per date diverse, addirittura 10 anni per il rame e l’alluminio) per acquisti con consegne differite e i prezz ...

continua

Mercati, lo spread con i tassi favorisce la forza del dollaro

di Redazione

Sul fronte valutario il primo semestre si è chiuso all’insegna di un tendenziale apprezzamento del dollaro, passato nel cambio contro euro dal picco massimo di 1,2350 a gennaio al minimo in area 1,1750 a marzo e all’attuale area 1,18. “Tale andamento non era quello ipotizzato dal consensu ...

continua

Asset allocation: obbligazioni, occhio alla cuva

di Redazione

Sulle obbligazioni l’inizio del processo di irripidimento della curva euro, funzione dell’uscita progressiva dalla crisi pandemica, vede il BTP tornare a sottoperformare gli altri emittenti europei. Antonio Anniballe, gestore del team Multi Asset Italia di GAM (Italia) SGR, analizza di seguito i ...

continua

Spread ancora in salita. Gli Etf per approfittarne a Piazza Affari

di Gianluigi Raimondi

Lo spread tra Btp e Bund decennali di riferimento ha di recente oltrepassato la resistenza tecnica dei 110 punti base generando un segnale che il rialzo inziato dalla seconda metà dello scorso mese di marzo ha buone chance per proseguire. Non tutti i mali vengono per nuocere però. Almeno in ottica ...

continua

Asset allocation, ritorno al futuro per l’obbligazionario

di Redazione

Con le economie reali in riapertura, i mercati finanziari sono sul punto di ricevere un maggiore controllo, e non solo, da parte delle banche centrali. In aprile, infatti i mercati dei tassi e del credito si sono ancorati a un modello di consolidamento. “Il destino dei mercati del credito è o ...

continua

Mercati: spread oltre quota 100. Gli Etf per sfruttarne la risalita

di Gianluigi Raimondi

Spread tra Btp e Bund decennali di riferimento di nuovo oltre la soglia dei 100 punti base. “Colpa” delle indiscrezioni comparse su Bloomberg sono comparse indiscrezioni in merito al fatto che scostamento dal budget fiscale al quale sta lavorando Draghi sarebbe compreso tra i 35 e 40 mil ...

continua

L’effetto di SuperMario sui bond governativi. I nuovi corporate sotto la lente

di Carlo Aloisio

Incassata un’ampia fiducia parlamentare il nuovo Governo Draghi è nel pieno dei poteri operativi sperando di centrare gli obiettivi minimi che i cittadini si aspettano per i prossimi mesi, in particolare la gestione della pandemia con l’attuazione veloce ed ordinata del piano vaccini e di conse ...

continua

Il rinnovato appeal degli asset italiani con la nomina di Draghi a Palazzo Chigi

di Stefano Fossati

“Con l’annuncio della nomina di Mario Draghi come nuovo Presidente del Consiglio del governo italiano, i mercati hanno subito reagito positivamente. Il restringimento dello spread dei governativi e la rilevante performance dell’indice azionario italiano, ma soprattutto del settore finanzia ...

continua

Con Draghi l’Italia può avere una voce più forte in Europa. La settimana dei mercati

di Stefano Fossati

“I prezzi di molti asset sono rimasti sostanzialmente invariati nell’ultima settimana, in assenza di notizie significative o di un evento catalizzatore in grado di dare una direzione ai mercati. L’azionario Usa si è avvicinato a nuovi massimi e gli spread sui bond societari si sono lievem ...

continua

Il gestore dello spread e i nuovi bond governativi e corporate sotto la lente

di Carlo Aloisio

Nella fase iniziale dell’assunzione al ruolo di governatore della Bce alla fine del 2011, il neo incaricato presidente del consiglio Draghi, si trovò di fronte a un attacco speculativo contro i Paesi più deboli dell’Eurozona finalizzato anche al dissolvimento della stessa moneta unica. Ai Paes ...

continua

Spread in calo in scia a Draghi, come sfruttare la situazione con gli Etf

di Gianluigi Raimondi

L’arrivo di Draghi al Governo dell’Italia sta avendo significativi riflessi sullo spread, il differenziale di rendimento tra Btp e Bund decennali di riferimento, con i corsi ora al di sotto della soglia tecnica e psicologica dei 100 punti base. Un movimento che ha buone chance tecniche e ...

continua

Effetto Draghi sui bond italiani

di Carlo Aloisio

Il primo effetto dell’incarico all’ex governatore della Bce per formare un nuovo Governo si è visto sullo spread dei nostri titoli di Stato, sceso rapidamente in prossimità dei 100 basis point nei confronti del Bund tedesco decennale, con minimi di rendimento in area 0.57% sul Btp decennale. L ...

continua

Btp, segnali di resistenza nonostante l’incertezza politica

di Stefano Fossati

“Gli spread del Btp si sono allargati a seguito delle preoccupazioni politiche che l’attuale alleanza di governo potrebbe rompersi. Se Matteo Renzi dovesse ritirare i suoi due ministri dal governo, molto probabilmente si arriverebbe a un rimpasto di governo, o altrimenti, e meno probabil ...

continua

Interrogarsi sul consenso: sarà vera ripresa nel 2021?

di Stefano Fossati

A cura del team Global Fixed Income, Currency and Commodities Group di J.P. Morgan Asset Management Con la partenza delle campagne vaccinali, le prospettive per l’economia mondiale sono più rosee. Gli indici dei responsabili degli acquisti del settore manifatturiero hanno già recuperato terreno ...

continua

2021, il vero rischio sarà l’eccesso di recovery?

di Stefano Fossati

Il 2020, che sta giungendo a conclusione senza eccessivi dispiaceri e con nuove ondate di Covid-19 e ampie ripercussioni sul quadro sanitario ed economico, ci lascerà con la grande attesa di un ritorno a una normalità pre-Covid entro l’estate quando la diffusione dei vaccini permetterà di contr ...

continua

Mercati, tutto è bene quel che finisce bene

di Stefano Fossati

“La recente corsa al rialzo dei mercati ha subito un leggero rallentamento nell’ultima settimana. Tuttavia, ciò non ha innescato particolari prese di profitto, con l’azionario Usa che ha toccato un nuovo massimo negli ultimi giorni. Nel breve termine, sembra che gli investitori abbiano v ...

continua

La Bce mantiene la rotta e lo spread arretra ancora

di Stefano Fossati

“È altamente probabile che le politiche monetarie resteranno accomodanti anche dopo la distribuzione dei vaccini, per via delle dannose cicatrici lasciate dal coronavirus sull’economia. Le condizioni finanziarie favorevoli e i supporti fiscali aiuteranno le economie ad affrontare qualsiasi ...

continua

Btp, il supporto dalla Bce continuerà con l’espansione del Pepp

di Stefano Fossati

“Nonostante l’attuale contesto risk off, spinto dalle preoccupazioni sul Covid-19 e dal fatto che sempre più Paesi stanno tornando a imporre misure restrittive, gli spread del Btp italiano hanno sovraperformato con il restringimento del differenziale. Questo movimento segue il rating positi ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti