Rame, tempo di short?

A
A
A
di Finanza Operativa 15 Dicembre 2016 | 14:30

L’amministratore delegato di Codelco, primo produttore al mondo di rame, ha annunciato che si aspetta un prezzo medio del metallo nel 2017 pari a 5.291 dollari per tonnellata. Una quotazione quindi più bassa dell’8,2% rispetto a quella attuale del future scambiato al London Metal Exchange.

Dal punto di vista tecnico, gli analisti di Wings Partners Sim fanno notare che, “violato al ribasso il supporto dinamico posto in area 5.750 dollari e rappresentato dalla media mobile a 21 giorni, le quotazioni del rame confermano le potenzialità correttive di breve in direzione di area 5.600 in primissima battuta (minimi di fine novembre) e successivamente in direzione di area 5.400 e verso area 5.200 successivamente”. Non solo. “Ad avvalorare la view correttiva, le chiare divergenze negative minori tra gli indicatori di momentum ed il grafico dei prezzi che necessitano di un ridimensionamento dei corsi per poter uscire dall’area di estremo”.

Per sfruttare questo potenziale ribasso del rame, a Piazza Affari sono disponibili due Etc: l’Etfs 1x Daily Short Copper e l’Etfs 3x Daily Long Copper, quest’ultimo a leva tripla.    G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

rame-grafico-tecnico

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Rame in trading range. Gli Etc a Piazza Affari

Come sfruttare il rialzo delle quotazioni dei metali industriali

Astaldi, contratto in Cile da 460 mln di dollari. I prossimi obiettivi del titolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X