Be acquisisce il 60% di Fimas

A
A
A
di Finanza Operativa 14 Febbraio 2017 | 13:30

Be rafforza il suo portafoglio di servizi per l’industria dei servizi finanziari con una nuova acquisizione in Germania. Be ha acquisito il 60% del capitale azionario di Fimas GmbH, una “consulting boutique” di consulenza basata a Francoforte.

  • Fimas è specializzata nei servizi di consulenza e IT per il mercato dei servizi finanziari, degli “asset manager”, delle Borse, dei “CSD”, delle “clearing house” e delle banche depositarie, in particolare in ambiti specifici quali il “trading”, “clearing and settlement” di derivati e valori. La Società ha registrato nel 2016 ricavi per Euro 3,43 milioni e margine operativo (EBIT) di Euro 0,5 milioni. Tra i clienti principali si annoverano Deutsche Boerse, Deutsche Bank, CommerzBank e altri. La Società è stata fondata da Karsten Sommer, con un consolidato background di consulente nelle “big-five” e una ampia esperienza nelle operazioni di Borsa.
  • L’acquisizione di Fimas è stata finalizzata tramite “targit GmbH”, la società controllata di Be già presente in Germania. Il prezzo di acquisto del 60% del capitale sociale è stato stabilito in Euro 1,24 milioni. L’accordo prevede l’opzione di acquisire la quota residua del 40% in due fasi successive: 30% entro maggio 2021 e 10% entro maggio 2024. Il deal non è soggetto ad alcuna clausola sospensiva.
  • Con questa acquisizione Be intende accelerare la penetrazione del mercato tedesco nell’area di Francoforte, facendo leva sulle specializzazioni “verticali” di Fimas nel segmento delle Borse europee, seguendo i cambiamenti regolatori e gli impatti derivanti dal fenomeno della Brexit.

Stefano Achermann, CEO di Be, ha dichiarato “Rispetto alle nostre positive sensibilità iniziali, durante le scorse settimane, la convinzione di fare la “cosa giusta” è andata via via crescendo man mano che le negoziazioni progredivano. Abbiamo la stessa cultura, gli stessi valori e lo stesso desiderio di creare valore per la nostra industria. Come si vedrà dai numeri di bilancio 2016 di prossima pubblicazione la nostra presenza nell’area dei cosiddetti “capital markets” è significativamente cresciuta. Con Karsten ed il suo Team noi aggiungiamo al nostro portafoglio un’offerta completa di servizi professionali per i gestori di piattaforme di negoziazione. La nostra presenza su Londra, Francoforte e Milano ci apre interessanti possibilità per rappresentare la nostra offerta a 3 dei principali operatori di questa industria. Siamo davvero contenti che Fimas possa far parte del nostro Team”.

Karsten Sommer, CEO e fondatore di FIMAS, ha detto “FIMAS è cresciuta negli ultimi 10 anni con continuità: mi aspetto un periodo di accelerazione nella crescita. Be e FIMAS condividono la stessa visione ed impegno nel servire il mercato dei Servizi Finanziari, con servizi di consulenza di valore. Insieme saremo capaci di esplorare molte più opportunità con gli attuali e nuovi clienti. Questo “deal” consentirà al team di FIMAS di affrontare nuove opportunità di crescita professionale e personale, entro ed oltre l’attuale perimetro delle attività della Società. Guardiamo ad un futuro di forte cooperazione e di successo nei prossimi anni”

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Morgan Stanley compra E-Trade: operazione record da 13 miliardi

Morgan Stanley acquisisce E-Trade: è l’operazione più grande dalla crisi dei subprime

Sabaf, sottoscritti accordi per l’acquisizione del 68,5% di C.M.I.

NEWSLETTER
Iscriviti
X