Modello 730 2013: istruzioni, detrazioni, scadenza e soggetti esonerati

A
A
A
di Redazione 11 Aprile 2013 | 13:23

Ecco alcune indicazioni da seguire per compilare il modello 730 del 2013. Detrazioni fiscali anche per spese funebri e studenti fuori sede


DOVE E A CHI – Il Modello 730 del 2013 si avvicina alla scadenza, ed è partita la corsa alla ricerca di istruzioni su compe compilarlo e alle informazioni sulle detrazioni. Il modello 730 può essere presentato al proprio datore di lavoro che abbia comunicato entro il 15 gennaio di prestare assistenza fiscale. In caso contrario ci si può presentare al Caf più vicino portando la documentazione necessaria o servendosi di un dottore commercialista.

DEDUZIONI E DETRAZIONI – L'elenco delle detrazioni e deduzioni per il 730 è molto lungo tra le quali, non si può non citare, la detrazione sulle spese mediche superiore a 129,11 euro. Oltre a questa sono disponibili detrazioni per chi paga un canone di locazione per studenti fuori sede, spese funebri, spese per attività sportive per ragazzi e spese per l'istruzione di figli e famigliari a carico.

SOGGETTI ESONERATI – Non dovranno compilare il 730 i lavoratori dipendenti e pensionati (anche se possessori di abitazione principale) che subiscono le ritenute dal proprio datore di lavoro; i soggetti che percepiscono un reddito la cui detrazione non è rapportata al periodo di lavoro, i soggetti che percepiscono compensi per attività sportive dilettantistiche inferiori a 28.158,28 euro; i soggetti che hanno esclusivamente un reddito derivante dal possesso di terreni e fabbricati per un importo inferiore o uguale a 500 euro all'anno, nonché coloro i quali che pur ricevendo un reddito superiore a tale cifra, hanno un 'imposta lorda inferiore a 10,33 euro. Esonero anche per mariti o mogli che percepiscono un assegno dell'ex coniuge purché inferiore a 7500 euro annue. Infine sono esonerati dalla presentazione del modello 730 i redditi esenti da imposta e i livelli di reddito minimo non raggiunto.

LA SCADENZA – La scadenza per la presentazione del modello 730 è fissata per il 30 aprile per i modelli presentati al sostituto d'imposta, mentre al 31 maggio per il modello presentato tramite Caf o professionista abilitato. Ricordiamo inoltre che sul sito dell'Agenzia dell'Entrate è disponibile un documento pdf contenente tutte le istruzioni dettagliate per la compilazione passo dopo passo del suddetto modulo

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X