M&A e private equity , boom di operazioni in Corea

A
A
A
Private di Private 31 Ottobre 2017 | 15:50
Per Goldman Sachs le tensioni geopolitiche non frenano gli investimenti nel sud est Asiatico

Circa 90 miliardi di dollari nel 2017. E’ il valore delle operazioni di M&A (fusioni e acquisizioni) previste da Goldman Sachs in Corea del Sud nel 2017. Si tratta di un dato ben superiore rispetto ai 58 miliardi dell’anno scorso. Le tensioni geopolitiche con la Corea del Nord non hanno dunque fermato gli investimenti nell’area del sud est asiatico, spinti dalle acquisizioni delle multinazionali ma anche dall’attivismo dei fondi di private equity

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Dove investire in Corea del Sud

Lusso, Hong Kong non è più quella di una volta

Alla larga dal Sudafrica, neutrali sulla Corea: la view di AcomeA

NEWSLETTER
Iscriviti
X