Assicurazioni – Rc Auto più trasparente sul web

A
A
A

Con la circolare statistica consultabile sul sito di Isvap è possibile avere un’informazione più chiara sulle coperture assicurative del comparto auto.

di Redazione30 dicembre 2009 | 15:00

Informazione più ricca sulle coperture assicurative. Dalla giornata di oggi ISVAP fornirà una informazione più ricca sulle coperture assicurative del cosiddetto comparto auto che rappresenta, nel suo complesso, oltre la metà della raccolta dei rami danni e circa un quinto di quella complessiva.

 

Con circolare statistica consultabile sul sito dell’autorità di vigilanza del mercato assicurativo sono forniti dati ed indicatori tecnici annuali relativi sia alle coperture di Responsabilità civile auto (RCA) sia alle garanzie ad esso accessorie  (ramo Corpi di Veicoli terrestri).

 

L’indagine evidenzia che nel 2008 la velocità di liquidazione dei sinistri è aumentata sia come numeri ( 69,7% contro il 61,5% del 2007) sia come importi (42,2% contro il 34,6% del 2007). Nello stesso tempo, sono diminuiti i cosiddetti sinistri senza seguito (sinistri che, dopo essere stati denunciati, non danno luogo ad esborso) passati dal 10,01% del 2007 all’8,67% del 2008). La velocità di liquidazione si è incrementata anche per il ramo corpi di veicoli terrestri sia come numeri (dal 78,3% del 2007 all’83,7% del 2008) sia come importi (dal 68,8% del 2007 al 74,5% del 2008). I dati riflettono gli effetti positivi indotti dalla procedura di risarcimento diretto con particolare riguardo alla velocità di liquidazione dei sinistri.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Compagnie assicurative nel mirino del private equity

Generali cambia vestito al gestito

Unit e index sono polizze. Così parlarono Ania e Aiba

Unipol, semestre solido

Un viaggio sicuro con Allianz GA

L’unico frutto della polizza…è la banana (gonfiabile)

Digitali e assicurati

Axa Italia, assistenza ad alta tecnologia

Polizze Vita, così cambieranno le regole

Polizze vita, bomba della Cassazione

Zurich si mette in Moto

Zurich sempre più smart

La blockchain nel futuro delle assicurazioni

Tutelarsi dopo il mutuo, ecco la polizza

Ubi Banca, un occhio al private, l’altro al retail

Una polizza col sorriso per Deutsche Bank

Generali, utile sopra i 2 miliardi

Bufera sulle polizze vita

La forza del cambiamento di Amissima in tour

Axa Italia, la compagnia assicurativa più innovativa dell’anno

Eurovita, un nuovo volto indipendente dalle solide radici

Allianz GCS, nuovo prodotto per gestire i rischi corporate

Polizze, Reale Mutua e G Data insieme per l’insurtech

Da Swiss Re a Generali, assicurativi aprono in ripresa in Europa

Generali: attesa per cessioni riporta interesse sul titolo

Generali cede le attività Vita in Germania? Per gli analisti sarebbe coerente

Nuovo bond catastrofale per Generali Assicurazioni

Ping An, Allianz e Axa: i tre big mondiali dell’assicurazione giocano a tutto campo

Itas: è Agrusti il nuovo direttore generale

Nuovo Ceo per AIG: è Duperreault, manager specializzato in turnaround

Seul testa sistema di pagamento digitale per polizze sanitarie

Assicurazioni: Genialloyd vince nella classifica dei migliori brand online di marzo

Come cambia la distribuzione assicurativa nell’era del FinTech

Ti può anche interessare

La “predica” di Papa Francesco ai consulenti finanziari

Per il Santo Padre i professionisti devono guardare meno le commissioni e più l’adeguatezza… ...

Ubi Banca, nessun interesse per Mps

Una smentita ai rumor di mercato ...

Popolare di Sondrio corteggia CariCento

Trattative avanzate per un’acquisizione ...