Mifid 2, Italia studente modello

A
A
A
Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti18 luglio 2019 | 11:35

L’Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati, nello specifico Esma ha pubblicato lo scorso 17 luglio il suo primo rapporto sulle sanzioni e le misure imposte dalla Mifid  2 da parte delle autorità nazionali competenti.

Ai sensi della Mifid 2, le autorità di vigilanza nazionali sono tenute a fornire all’Esma informazioni aggregate su tutte le sanzioni e misure imposte annualmente. Poiché la Mifid 2 è entrata in vigore solo il 3 gennaio 2018, e il recepimento della stessa non è stato omogeneo, l’Esma ha riscontrato che i dati sulle sanzioni e le misure imposte dalla Mifid 2 nel 2018 – nel dettaglio 117 sanzioni e misure in 11 giurisdizioni – non consentono di osservare tendenze chiare nell’imposizione di sanzioni e misure, né di produrre statistiche dettagliate basato su di esso.

In merito al nostro Paese, Esma non ha rilevato alcuna sanzione in essere.

Trasparenza sulle sanzioni e misure imposte dalla Mifid 2

L’Esma continuerà a pubblicare una relazione annuale con le informazioni sulle sanzioni e le misure imposte comprese sanzioni penali. Una maggiore trasparenza riguardo alle sanzioni e alle misure adottate dalle autorità nazionali garanti della concorrenza fungerà da deterrente, chiarendo agli operatori di mercato il comportamento considerato come lesivo dei principi promossi dalla direttiva e promuovendo una migliore conformità tra i partecipanti al mercato.

Per conoscere tutti i dettagli delle sanzioni, paese per paese, vi invitiamo a consultare il report originale (clicca qui).


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, dividersi i clienti è il vostro futuro

Consulenti: perché sono fondamentali nella tempesta

Verso la consulenza “sociale”, parla Molesini (Assoreti)

Fineco, reclutamento doc

Consulenti, tris di radiati a settembre e altre sanzioni

Consulenti, come non essere prigionieri del passato

Bnl Bnp Paraibas LB, 17 volti nuovi per Rebecchi

Consulenti, ecco i consigli sul portafoglio per i prossimi 5 anni

Efpa Italia Meeting nella culla del Rinascimento

Lutto in casa Fideuram

Consulenti: BlueAcademy e Teseo, ecco il corso per diventare European Financial Advisor

Consulenti, Enasarco goes social

Azimut, anatomia di una rivoluzione che potrebbe cambiare il mercato

Consulenti, incontro romano sulla previdenza con Südtirol Bank

Albo consulenti, assicuratori sotto esame

Fideuram Ispb, svolta con Apple nei pagamenti

Credem a passo di blockchain

Widiba, che cinquina nel reclutamento

IWBank PI, la rete acquista peso

CF Webinar, tornano i certificati dopo la pausa estiva

Assoreti, a luglio raccolta e gestito sorridono ancora

Consulenza, Di Ciommo a tutto campo

Efpa Italia, ecco l’esame integrativo EIP – EFA

Consulenti, ecco la banca del 2029

Poste Italiane a caccia di giovani consulenti

Enasarco e il populismo della protesta

Banca Mediolanum, scatto della raccolta ad agosto

Consulenti, occhio alle scadenze per Irpef e Irap

Consulenti, fatturare e guadagnare anche dopo la pensione

Credem, le persone prima di tutto

Widiba, una storia aperta

Consulenti e vigilanza, un agosto da bravi ragazzi

Cari consulenti, gli investitori stanno diventando più esigenti

Ti può anche interessare

Mediobanca: utile in calo, ma meglio delle stime

Nel primo trimestre (luglio-settembre) i ricavi sono in crescita del 7% a 638 milioni e il risultato ...

Oggi su BLUERATING NEWS: reclutamenti a gogo

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...

Consulenti finanziari, lo stress vi sta uccidendo

Investire è stressante. Ma fare il consulente finanziario lo è di più. Questo è quello che si ev ...