Credem, dalla convention arriva un nuovo brand per i consulenti

A
A
A
di Redazione 19 Maggio 2022 | 12:00

Sono stati oltre 300 i professionisti che hanno partecipato all’incontro che si è tenuto nei giorni scorsi a Milano in cui sono state illustrate le strategie e gli obiettivi della rete dei consulenti finanziari di Credem, tra i principali gruppi bancari italiani e tra i più solidi a livello europeo.

In particolare, il Direttore Commerciale della rete Moris Franzoni, ha dialogato con la direzione della banca e con esperti esterni sul modello di consulenza finanziaria del Gruppo Credem, i suoi vantaggi competitivi caratteristici rispetto al mercato ed illustrato i progetti strategici di sviluppo della rete. La consulenza finanziaria Credem a fine marzo contava oltre 520 professionisti ed aveva raggiunto 8 miliardi di euro di raccolta (+9,5% a/a) e 780 milioni di euro di prestiti (+7,7% a/a).

Per quanto riguarda i reclutamenti l’obiettivo entro fine 2022 è replicare i 50 nuovi ingressi realizzati nel 2021 a cui si aggiungeranno almeno 12 consulenti finanziari neofiti inseriti nel progetto “What’s New”  dedicato all’inserimento di giovani professionisti.

Durante l’incontro è stato inoltre presentato il nuovo brand scelto per identificare i professionisti della rete dei consulenti finanziari Credem che sarà “Financial Wellbanker”. La nuova brand identity ha l’obiettivo di caratterizzare il modello di business della consulenza finanziaria Credem nel contesto bancario nazionale. Tale modello è basato sull’integrazione della rete nella struttura della banca e del Gruppo per valorizzare il benessere finanziario e di vita di persone ed imprese.

Durante l’incontro, avvenuto in presenza, sono intervenuti il Direttore Generale Nazzareno Gregori, il Coordinatore dell’Area Wealth Management del Gruppo Paolo Magnani, il Vice Direttore Generale Stefano Morellini, il direttore Commerciale Credem Massimo Arduini, il Responsabile dell’Area Futuro della banca Francesco Reggiani, il Direttore della divisione Investimenti e Assicurativo Carlo Menozzi, il Direttore Marketing Maurizio Giglioli, il vice direttore commerciale della Rete di Consulenza Credem Paolo Isidoro, il responsabile della Governance della Consulenza Mattia Regazzoni, oltre agli ospiti Maurizio Primanni, CEO di Excellence Consulting, specializzata nella consulenza a banche ed assicurazioni.

“Abbiamo deciso di dare a questo incontro il titolo “Adesso Noi”, ha dichiarato il Direttore Commerciale della rete consulenti finanziari Credem Moris Franzoni, “con l’obiettivo di rappresentare idealmente il percorso compiuto negli ultimi anni dalla consulenza finanziaria Credem basato sulla sempre maggiore valorizzazione del modello di servizio unico nel panorama nazionale che è diventato il marchio distintivo della nostra rete che fa della qualità delle persone e del servizio il suo must. Tale percorso”, ha aggiunto Franzoni, “vede ora un nuovo step  con l’obiettivo di rendere la consulenza finanziaria Credem un attore sempre più importante del mercato grazie al lavoro, all’impegno ed alla dedizione che tutti noi metteremo in campo. Caratteristiche che sono state anche al centro dell’incontro che abbiamo realizzato nei giorni scorsi nel corso del Salone del Risparmio con il campione olimpico di sci Giuliano Razzoli che ci ha parlato di quanto siano importanti disciplina e determinazione per creare valore nel tempo”, ha concluso Franzoni.

Il Gruppo Credem, tra i principali istituti bancari italiani e tra i più solidi d’Europa, è quotato alla Borsa Italiana ed ha un total business a fine marzo 2022, tra raccolta complessiva e prestiti, pari ad oltre 120 miliardi di euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti