Reti in Borsa: Banca Generali prova a invertire al rialzo la rotta

Seduta, quella archiviata ieri a Piazza Affari, all’insegna dei rialzi per tutti i big del rispamrio gestito quotati sullistino milanese inscia all’allungo dell’indice di riferimento Ftse Mib.

Nel dettaglio, a segnare la miglior performance borsistica giornaliera è stata Banca Generali con un rialzo dell’1,38%. Rialzi frazionali invece per Banca Mediolanum (+0,58%), Finecobank (+0,45%) e Azimut (+0,38%).

Il quadro tecnico di Banca Generali a Piazza Affari

Banca Generali sta provando a oltrepassare la trendline discendente al momento passante per 33,60 euro che dalla seconda settimana di febbraio impedisce al titolo di intraprendere uno stabile recupero. Dal punto di vista operativo, al rialzo, prossimi potenziali target di breve termine individuabili in area 34/34,40 prima, in zona 35 poi e ancora eventualmente in area 36. Stop loss di breve periodo da posizionare sul supporto posto a quota 33.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Tag: