Bce, al via il terzo Tltro, tassi invariati. La reazione dei mercati

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 7 Marzo 2019 | 14:08
Come da copione, il Consiglio direttivo della Bce ha decretato che i tassi di interesse resteranno invariati. Nel dettaglio, il tasso principale resta fermo allo 0%, quello sui prestiti marginali allo 0,25% e quello sui depositi a -0,40%

Al via un nuovo Tltro

Ma Draghi ha affermato di voler lanciare il terzo TLTRO. La nuova serie di operazioni sarà lanciata a partire da settembre 2019 e terminerà nel marzo 2021, ciascuna avrà una scadenza di due anni. Una manovra espansiva che consentirà alle banche dell’Eurozona di ottenere condizioni favorevoli nei finanziamenti.

La reazione del mercato

Positiva la reazione del mercato azionario, con l’indice Euro Stoxx 50 tornato in territorio positivo e l’indice Ftse Mib sempre più vicino alla soglia tecnica e psicologica dei 21.000 punti base. In decisa contrazione invece l’euro, sceso fino a 1,127 nel cambio contro dollaro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bce, Lagarde: “E’ ancora necessario ‘schermare’ l’economia”

L’incognita inflazione e gli effetti paradossali delle aspettative degli investitori

Obbligazioni europee nel 2021, focus su ripresa e politica

NEWSLETTER
Iscriviti
X