Articoli con tag : tassi

Mercati, al Forum di Davos i milionari chiedono di pagare più tasse

di Redazione

“Per favore, tassateci di più“. Questo, sostanzialmente, l’appello inedito che arriva da 102 super ricchi (milionari e miliardari) che hanno aderito all’iniziativa In Tax We Trust sottoscrivendo un manifesto online rivolto ai leader della politica e dell’economia riuniti virtu ...

continua

Mercati: la Cina taglia i tassi

di Redazione

La mattinata è partita con il dato sul PIL della Cina relativo al quarto trimestre, +1.6% contro un atteso +1.2% (dopo il debole +0.2% del terzo sul secondo trimestre), la variazione dell’intero 2021 segna +8.1% rispetto al 2020, a recuperare parte della bassa crescita del 2020. Inoltre la Cina h ...

continua

Investimenti, politica monetaria e curva dei rendimenti: i nodi presto al pettine

di Redazione

Il sostegno offerto dalla politica monetaria è destinato a diminuire nel 2022. Edward Al-Hussainy, analista senior tassi e valute di Columbia Threadneedle Investments esamina di seguito le implicazioni di questo sviluppo per i tassi e la curva dei rendimenti. Tre rialzi nel 2022? Alla riunione di d ...

continua

Mercati: gli Usa restano un passo avanti rispetto all’Europa

di Redazione

La vigorosa ripresa economica Usa si è portata dietro un’inattesa crescita dei prezzi che preoccupa non poco la Fed e l’amministrazione di Washington, soprattutto perché sembra in grado di rimettere in moto la pericolosa spirale salari/prezzi: il tasso di disoccupazione è sceso a dicembre al ...

continua

Mercati, banche centrali: atteggiamenti diversi ma problemi comuni

di Redazione

Concentriamo oggi l’attenzione sul diverso atteggiamento apparentemente in contrasto delle banche centrali di fronte a problemi comuni: l’inflazione e le strozzature dell’offerta. Le decisioni, come abbiamo visto la scorsa settimana, sono state decisamente diverse: la FED ha accelerato il tape ...

continua

Mercati: la Banca Nazionale Svizzera conferma i tassi negativi

di Gianluigi Raimondi

La Banca Nazionale Svizzera (Bns) non segue la linea indicata dalla Fed, che ha preannunciato fino a tre rialzi nel 2022, e mantiene invariati i propri tassi: tanto quello “direttore” quanto quello sugli “averi a vista” rimangono negativi, allo 0,75%, cone riportato dal sito ...

continua

Investimenti: attenzione al decollo dei tassi

di Alessandro Fugnoli

Nei primi mesi di quest’anno, nel momento di euforia Belle Époque per i vaccini, le previsioni di consenso per il 2021 vedevano una crescita straordinariamente elevata dell’economia globale e un’inflazione che se ne risaliva pigramente verso il 2% in Europa e il 2.5% in America. Nonostante le ...

continua

Investimenti, tapering e tassi: appuntamento con la Fed il 14 dicembre

di Redazione

E’ bastata mezz’ora perché l’inflazione diventasse meno transitoria del previsto e i rischi diventassero ufficialmente reali (devo dire che qualche sospetto l’avevamo anche prima). Il punto è capire perché è cambiata la strategia comunicativa e quali implicazioni ci sono dietro questa af ...

continua

Asset allocation: l’impatto dei tassi

di Redazione

La Banca Centrale Americana – Federal Reserve System (FED) – ha intrapreso la graduale riduzione dell’acquisto di assets e come infra dettagliato il mercato si attende che un primo rialzo dei tassi seguirà a stretto giro nel 2022. La Banca Centrale Europea (BCE), invece, ha ribadito l ...

continua

Mercati: in forte aumento la volatilità sui tassi

di Redazione

La pressione sui rendimenti ha continuato a salire in Eurozona, sia su core che soprattutto su periferia europea. Le salite dei rendimenti si sono fatte importanti fino a superare abbondantemente le 2 cifre su Italia e altri emittenti. “Il bello è che, sotto questo movimento, abbiamo avuto un ...

continua

Investimenti: tranquilli, nessun aumento a breve dei tassi per la Bce

di Redazione

“La BCE difende la visione dell’inflazione transitoria, nessun aumento a breve termine in vista“. Questo il commento di Martin Wolburg, Senior Economist di Generali Investments, dopo il meeting di ieri della Banca Centrale. Ecco di seguito i punti salienti da tener presenti in otti ...

continua

Investimenti: l’oro non è più solo un bene rifugio

di Redazione

Una delle cose che la pandemia ci avrà lasciato quando finalmente il virus ci abbandonerà, sarà la forte sensazione di incertezza. A tutti i livelli, compreso quello finanziario. Maggiore è l’incertezza percepita e maggiore è la ricerca di investimenti che offrano un grado di rischio prossimo ...

continua

Mercati, avanti tutta nonostante le intenzioni e le stime della Fed

di Redazione

Settimana densa di avvenimenti macro quella che si apre oggi con i dati sugli ordinativi di beni durevoli Usa alle 14:30 e con il clou giovedì 30 settembre con le richieste settimanali dei sussidi di disoccupazione, il Pil statunitense del secondo trimestre e il PMI di Chicago. Non ci aspettiamo st ...

continua

Mercati, tapering e tassi Usa: le attese degli analisti

di Redazione

Secondo Bloomberg News, che ha intervistato 52 economisti, l’annuncio ufficiale del tapering degli acquisti di bond (al momento 120 mld di dollari al mese) non avverrà oggi, complici la variante Delta e un ammorbidimento del tasso di crescita dell’inflazione, ma nella riunione del 2-3 novem ...

continua

Mutui: in Italia, tassi tra i più bassi al mondo

di Redazione

Il settore immobiliare è stato uno dei più colpiti dalla pandemia, ma con il ritorno graduale alla normalità il mercato è stato travolto da una ventata di ottimismo grazie al calo consistente dei tassi applicati ai mutui che hanno raggiunto i minimi storici. Ma come sono i tassi in Italia rispet ...

continua

Investimenti: le ipotesi sulla nuova normalità

di Alessandro Fugnoli

Il 15 ottobre 1929 Irving Fisher, uno dei più grandi economisti del secolo scorso, consegnò al New York Times un articolo che conteneva una frase che gli sarebbe costata la damnatio memoriae, almeno per il grande pubblico. I mercati azionari, scrisse, hanno raggiunto quello che sembra essere un pl ...

continua

Mercati: fin che la barca va…

di Redazione

Nel corso della pandemia la politica monetaria sia della FED che della BCE era di facile previsione: ultra-espansiva. A partire da luglio/agosto però la situazione è diventata più complessa. Nonostante il tasso di crescita dell’economia abbia cominciato a ridursi, i mercati azionari hanno conti ...

continua

Asset allocation: cauti sui tassi ma positivi sul credito

di Redazione

“La tanto attesa decisione della Fed sul tapering sarà uno degli annunci principali che gli operatori di mercato dovranno monitorare nell’ultima parte dell’anno. Il focus rimarrà sui dati, poiché aiuteranno a determinare se l’economia statunitense avrà compiuto gli ulteriori ...

continua

Asset allocation, bond: linea difensiva sull’esposizione ai tassi

di Redazione

La Federal Reserve ha sorpreso il mercato con il recente aggiornamento delle proiezioni sul dot plot, che ora anticipa due rialzi nel 2023 – mentre quello precedente non indicava alcun rialzo – segnando così una svolta in direzione “hawkish”. Inoltre, sette membri del board su 18 ve ...

continua

Mercati, lo spread con i tassi favorisce la forza del dollaro

di Redazione

Sul fronte valutario il primo semestre si è chiuso all’insegna di un tendenziale apprezzamento del dollaro, passato nel cambio contro euro dal picco massimo di 1,2350 a gennaio al minimo in area 1,1750 a marzo e all’attuale area 1,18. “Tale andamento non era quello ipotizzato dal consensu ...

continua

Investimenti: i timori di un aumento dei tassi rallenta l’entusiasmo

di Redazione

Le letture flash del PMI di maggio, migliori del previsto, hanno confermato che la ripresa economica europea è ben avviata e, con il continuo e rapido miglioramento sul fronte del virus, ci aspettiamo ora ulteriori sorprese positive nel corso dell’estate. Nel frattempo, la crescita USA sta ra ...

continua

I mercati non battono ciglio di fronte all’inflazione

di Alessandro Fugnoli

Ogni giorno si scambiano nel mondo titoli fisici del Tesoro americano per più di mezzo trilione di dollari. Se si includono nel conto i derivati che hanno come sottostante questi titoli la quantità scambiata va naturalmente moltiplicata. In una sola settimana del marzo 2020, calcolando solo i tito ...

continua

Asset allocation, come scegliere nel reddito fisso in funzione dei tassi

di Redazione

Il dibattito sull’inflazione si fa ogni giorno più caldo. Durante la stagione degli utili, molte aziende hanno segnalato un aumento dei costi di fornitura. In aprile, l’ultimo dato del CPI statunitense – un indicatore dell’inflazione negli Stati Uniti – è salito ai massim ...

continua

Mercati, l’inflazione Usa spaventa Wall St. e forse anche la Fed

di Gianluigi Raimondi

Ieri, alle 14.30, è stato pubblicato un dato macro shock negli Stati Uniti: il Cpi headline e core di aprile sono risultati rispettivamente il quadruplo e il triplo delle attese del mercato. In altri termini l’inflazione negli Usa sta aumentando rapidamente. E il +0,9% mese su mese è il reco ...

continua

Asset allocation, ritorno al futuro per l’obbligazionario

di Redazione

Con le economie reali in riapertura, i mercati finanziari sono sul punto di ricevere un maggiore controllo, e non solo, da parte delle banche centrali. In aprile, infatti i mercati dei tassi e del credito si sono ancorati a un modello di consolidamento. “Il destino dei mercati del credito è o ...

continua

Investimenti, ecco quanto potranno crescere i tassi in scia al boom Usa

di Redazione

“La possibilità di un boom economico durante l’anno ha alimentato timori in merito a un aumento dell’inflazione e ha decretato una decisa ondata di vendite nei Treasury USA. A che ritmo l’economia statunitense crescerà nel 2021? Dipenderà dagli stimoli“. L’avve ...

continua

Investimenti: ecco come il debito infrastrutturale può proteggere dai tassi bassi

di Gianluigi Raimondi

Il contesto di tassi a zero ha avuto svariati effetti sull’andamento dei mercati, basta pensare all’esuberanza dei mercati azionari, che si trovano sui massimi, o al fatto che quasi un quinto del mercato high yield globale rende oggi meno del 2%. Tuttavia, uno degli effetti più significativi di ...

continua

Mercati, oro in trading range tra 1.650 e 1.800 dollari nel 2021 per Ubp

di Redazione

“I rendimenti delle obbligazioni decennali sono aumentati di circa 80 punti base da gennaio, a livelli di quasi l’1,70%, il che significa che i tassi d’interesse reali statunitensi non saranno così negativi come si temeva. Le previsioni di un mercato rialzista dell’oro si basava ...

continua

Mercati, la Fed vuole l’inflazione, Wall Street anche

di Gianluigi Raimondi

Ieri alle 19.00 italiane, con un ora di anticipo offerta dalla entrata in vigore dell’ora legale negli Stati Uniti, sono stati pubblicati lo statement e il Summary of Economic Projections Usa. Le misure (tassi e acquisti) sono state lasciate invariate, così come da guidance.  La descrizione ...

continua

Bond e tecnologia in purgatorio, ma nessuna condanna definitiva

di Alessandro Fugnoli

L’inferno esiste, ma è vuoto. Il grande teologo svizzero Hans Urs von Balthasar negò fino all’ultimo di avere espresso questa idea eterodossa, che pure gli venne spesso attribuita. Ma non rifiutò mai e anzi rivendicò l’idea che è perfettamente legittimo sperare che tutti, alla fine, venga ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X