Portafogli Italia: performance già fino al +4,9% contro il +2,5% del Ftse Mib

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 17 Gennaio 2020 | 15:00

Iniziano già a distanziare il Ftse Mib in termini di performance da inizio anno le performance dei Portafogli Italia 2020 elaborati da Finanza Operativa. I panieri, nel dettaglio, sono costruiti con le metodologie di Michael O’Higgins e, in ordine di prezzo decrescente, le azioni che ne fanno parte sono: Intesa Sanpaolo, Snam, Unipol, Mediobanca, Poste Italiane, Fca, Eni, Generali, Atlantia e Azimut Holding.

In particolare, da inizio 2020, il paniere dei “10 dogs” segna un rialzo del +0,13%, quello dei “5 dogs” -0,19%, mentre l’ultimo, il Portafoglio PPP (costituito da un solo titolo, che quest’anno è Snam) segna ora un +4,91% (dati aggiornati alle ore 12,15 del 17 gennaio 2020).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Circle determinata a cogliere le opportunità di crescita

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Banco Bpm a Telecom Italia

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Banco Bpm a UniCredit

NEWSLETTER
Iscriviti
X