Pir, il governo studia un make up nella manovra

A
A
A
Avatar di Stefano Fossati 25 Settembre 2019 | 12:13

Il governo 5Stelle-Pd è già al lavoro per modificare la normativa sui Pir nella prossima legge di Bilancio. I nove mesi di monitoraggio della riforma sui piani individuali di risparmio scadranno a novembre, ma a fronte di un’aspettativa di una raccolta negativa per 700 milioni di euro è chiaro che l’introduzione di vincoli minimi di investimento sull’Aim e sul venture capital ha fatto crollare l’interesse per questo strumento, pensato per indirizzare il risparmio italiano verso le imprese attraverso incentivi fiscali.

Secondo quanto riporta Mf, colloqui sarebbero in corso a Bruxelles fra funzionari del Mef e dell’Unione europea sulle misure da adottare per rilanciare i Pir. Non solo: nella manovra potrebbe essere inserita anche una “rivisitazione” degli Eltif, i fondi chiusi europei a lungo termine che dal prossimo anno potranno contare su un’esenzione fiscale del 26% sui redditi di capitale. L’idea – si legge ancora su Mf – sarebbe quella di far rientrare i due strumenti, assieme alle agevolazioni della Nuova Sabatini sui beni strumentali, nell’ambito della “ricerca e sviluppo“, così da poterne allargare l’applicazione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Unicredit e Amundi, insieme per un nuovo Eltif

Hedge Invest e Algebris insieme per un nuovo Eltif

Eltif, gestori pronti allo scatto sui nuovi fondi europei

Ti può anche interessare

IWBank PI si assicura un nuovo big della consulenza

Colpaccio di IWBank Private Investments che si è assicurata il contributo di Sergio Livraghi, pro ...

Anima, a marzo la raccolta non delude

Prosegue la scia positiva per Anima. La raccolta netta di risparmio gestito (escluse le deleghe assi ...

Il 2020 non sarà solo elezioni e sostenibilità

Il 2020 sarà probabilmente un altro anno in cui la politica e i titoli dei giornali avranno un cert ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X