Forex, Euro/Sterlina in un canale rialzista. I prossimi target

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 30 Luglio 2020 | 10:30

Avanti piano ma avanti. Questa la marcia, dall’inizio dello scorso mese di maggio del cambio tra Euro e Sterlina (Eur/Gbp) che appare graficamente inserito in un canale ascendente caratterizzato da un contenuto coefficiente angolare. Una dinamica che consente ai principali indicatori e osscillatori tecnici di mantenersi distanti dal territorio di ipercomprato favorendo così lo sviluppo dell’upternd.

I prossimi obiettivi tecnici del cross Eur/Gbp

Dal punto di vista operativo, al rialzo i prossimi target del cross tra la moneta unica e la divisa del Regno Unito sono individuabili in prima battuta e in ottica di breve termine in area 0,9155/0,9175 e in seguito (in un’ottica un po’ più lunga) in zona 0,930/0,940. Attenzione però: è cruciale posizionare uno stop loss (o eventualmente stop anda reverse) a quota 0,900, dove ora coincidono la mediamobile a 50 sedute e il supporto dinamico ascendente, limite inferiore del suddetto canale.    G.R.

Il trend del cross Euro/Sterlina

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Forex: ancora ombre sull’Euro

Mercati, il focus tecnico settimanale di Eugenio Sartorelli (Siat)

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 riprendono fiato

NEWSLETTER
Iscriviti
X