Il prezzo della trasparenza

A
A
A

Editoriale del numero di marzo 2017 di Bluerating

Denis Masetti di Denis Masetti14 marzo 2017 | 18:16

E dopo tanti annunci anche Vanguard, il colosso dei fondi passivi, si è deciso finalmente a sbarcare in Europa. E non si tratta di un momento qualsiasi visto che nei prossimi mesi si prevede un’esplosione dell’utilizzo dei fondi con basse commissioni di gestione.

Etf, fondi quotati in borsa e classi di fondi destinati a clienti istituzionali saranno sempre più utilizzati da chi si proporrà al mercato dei risparmiatori come consulente, soprattutto se indipendente fee-only. La direttiva Mifid 2 (Markets in Financial Instruments Directive), che entrerà in vigore il 3 gennaio 2018, è finalizzata alla regolarizzazione dei servizi di investimento in tutti i Paesi aderenti all’Unione europea e prevede che i consulenti dovranno specificare ai loro clienti prima di fornire loro il servizio se la consulenza è prestata su base autonoma (consulenza indipendente pagata fee-only) o non autonoma (con possibili retrocessioni).

In ogni caso si assisterà all’obbligo della trasparenza delle commissioni. Infatti la legge obbligherà il consulente a esplicitare in forma scritta tutti i costi sostenuti dal cliente, sia in forma aggregata sia in forma dettagliata, e di aggiornare tale informazione con cadenza periodica non superiore all’anno.

Mi è già capitato di vedere una simile informativa in altri Paesi europei e posso garantire che per cifre gestite importanti anche piccole percentuali di costi si trasformano in somme che il cliente verifica, percepisce chiaramente e accetta solo se il servizio che riceve è all’altezza e di grande qualità. Questa è la realtà che vivranno tutti: consulenti, banche, assicuratori, società di gestione.

È il prezzo della trasparenza e l’inizio di una nuova era. Meglio organizzarsi per tempo.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Il consulente a metà anche bancario a metà

Al passo con i tempi

Tre giorni per la Brexit, tre minuti per il no

Ti può anche interessare

Mifid 2, gestire gli effetti

Come affrontare l’incremento del prezzo dell’advice finanziaria ...

Il bicchiere mezzo vuoto, il bicchiere mezzo pieno

Tutti i consulenti finanziari italiani dovrebbero leggere con attenzione un report recente scritto d ...

Preparare consulenti per la Mifid 2

Ricevo da non poche banche inviti a presentare progetti per valutare il personale a diretto contatto ...