Invesco: ecco l’etf che segue la blockchain

A
A
A
Avatar di Redazione21 marzo 2019 | 11:08

Invesco lancia un innovativo etf pensato per investire in società in grado di generare utili grazie alla tecnologia blockchain. Invesco Elwood Global Blockchain UCITS ETF è stato creato in collaborazione con Elwood Asset Management, una società d’investimento specializzata in asset digitali e blockchain technology.

Kevin Beardsley, Head of Business Development di Elwood, spiega “la tecnologia blockchain esiste da circa un decennio, ma molti continuano a considerarla solo come la tecnologia alla base delle criptovalute. Il suo potenziale può altresì espandersi anche ad altri ambiti. Questa tecnologia sta cominciando a essere utilizzata nei servizi finanziari e in altri settori, ma gran parte del potenziale è ancora inespresso. La capacità di blockchain di cambiare l’economia globale è notevolmente sottovalutata dal mercato odierno, un po’ come è accaduto agli albori di Internet, quando la maggior parte di noi non riuscì a vedere al di là della sua utilità per lo scambio di email.”

Grazie ai blockchain, è possibile trasferire asset creando un registro trasparente, immodificabile, tracciabile e permanente di tutte le operazioni riguardanti gli asset in questione. Le criptovalute sono state i primi asset a utilizzare la blockchain technology, ma la loro applicazione può essere estesa anche a beni fisici, oppure a cartelle cliniche, contratti legali o qualunque altra informazione scambiata tra più parti.

Chris Mellor, Head of EMEA ETF Equity Product Management di Invesco, ha dichiarato: “La potenzialità di blockchain di alimentare utili è enorme e spesso nascosta in società che operano in altre aree. Questo ETF consente agli investitori di accedere a società che generano utili, le cui quotazioni azionarie potrebbero beneficiare in futuro di utili potenziali legati a blockchain.

L’ etf di Invesco mira a generare le performance dell’Elwood Blockchain Global Equity Index investendo fisicamente nelle componenti dell’indice. L’indice offre esposizione a società globali che operano nei mercati sviluppati ed emergenti e partecipano, o hanno le potenzialità per partecipare, all’ecosistema blockchain. È concepito per evolversi con la crescita potenziale della tecnologia blockchain.

Beardsley osserva “La maggior parte dell’indice è attualmente allocata in società in cui il valore attribuibile alla tecnologia blockchain è in fase “di sviluppo” o di potenziale inespresso. Si tratta di società i cui asset sono posizionati in maniera ideale per sfruttare le opportunità derivanti da questa tecnologia. Prevediamo infatti che il baricentro si sposterà naturalmente verso le aziende i cui utili derivano da un’esposizione diretta a blockchain, a mano a mano che la tecnologia si diffonde.”

Per quanto riguarda le maggiori allocazioni settoriali, al momento l’indice è così ripartito: 46% nel settore dell’informatica, 23% in quello della finanza, 9% nei servizi di comunicazione, 8% nei materiali e 8% in beni voluttuari. Le tre maggiori allocazioni geografiche sono Stati Uniti (39%), Giappone (29%) e Taiwan (12%).

L’indice è calcolato per Elwood Asset Management da Solactive AG, un fornitore di indici riconosciuto in tutto il mondo, specializzato in indici personalizzati. L’indice è rivisto e ribilanciato ogni trimestre.

 ETF Invesco Elwood Global Blockchain UCITS ETF
Bloomberg Ticker BCHN IM
Indice di riferimento Elwood Blockchain Global Equity Index
Valuta base/di negoziazione USD /EUR
Commissioni di gestione p.a. 0,65%

 

Invesco Elwood Global Blockchain UCITS ETF è l’ultimo esempio delle straordinarie capacità di Invesco di identificare segmenti di mercato nuovi e interessanti e creare fondi che consentono agli investitori di accedere in modo efficiente a tali opportunità. Invesco ha lanciato i primi ETF in Europa in grado di offrire un’esposizione mirata ai settori della tecnologia finanziaria e della biotecnologia; offre anche una gamma competa di ETF per Stati Uniti ed Europa.

Invesco detiene ora oltre 80 ETF quotati sulla Borsa italiana.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Europa, Etf come se piovesse

J.P. Morgan Asset Management amplia la gamma di ETF BetaBuilders

Etf: le quote di mercato dei protagonisti in Europa

Etf, Lyxor quota su Borsa Italiana un nuovo Etf Esg

Etf, WisdomTree: un prodotto che è un Tesoro

Etf, Bnp Paribas AM: sette nuovi fondi sull’Etf Plus

Mirabaud AM: gli anti etf

Amundi, ambizioni e convenienza vengono per Prime

Etf, in Europa 17 miliardi raccolti a febbraio

Etf, BlackRock: sei nuovi fondi sostenibili

Consulente, la volatilità si gestisce anche a suon di etf

Svolta Etf per Fidelity (a costo zero)

Etf, un gennaio da urlo

Invesco, l’etf che guarda al real estate

SSGA: nuova cinquina su Etf Plus

iShares Italy, l’ascesa di Favero

Etf a prova di Brexit

Etf: Legal & General IM si presenta con una cinquina

Raffica di Etf da Hsbc Gam

Risparmio gestito, Etf in crescita fondi comuni in calo

HANetf, distribuzione e marketing sono più forti

Etf, tripletta Sri di Amundi

Risparmio gestito, gli europei giocano in difesa

Etf: nelle azioni privilegiate ci Invesco

Etf: le banche europee esposte per 140 miliardi

Poker sull’Etfplus per JPMorgan AM

Etf, una doppietta innovativa per Han e GinsGlobal

Etf, il debutto di HANetf a Piazza Affari

Lyxor, etf a misura di cyborg

Poker di Invesco sull’Etf Plus

No della Sec a nove Etf sul bitcoin

Etf, la corsa non si arresta

iShares, quando il binomio è perfetto

Ti può anche interessare

Fondi, top e flop del 3/1/2019

La rubrica del risparmio gestito ...

Amiral Gestion sbarca in Italia

La casa di gestione transalpina annuncia il piano di sviluppo nel nostro Paese ...

Industria fondi, la fuga dal rischio spinge cash e oro

I fondi monetari hanno registrato 197 miliardi di dollari di flussi netti, mentre per l'oro sono sta ...