Rame, probabile un nuovo allungo. Come muoversi a Piazza Affari

A
A
A
di Finanza Operativa 7 Agosto 2017 | 17:30

Seduta all’insegna dei rialzi per il comparto dei metalli non ferrosi, nonostante il cambio euro/dollaro abbia parzialmente stornato al ribasso dopo la lettura positiva del dato inerente al mercato del lavoro Usa.

In particolare, il future sul rame scambiato sul listino di Londra continua a muoversi in una zona compresa tra i 6.400 e i 6.300 dollari per tonnellata, rinviando così le attese per l’avvio di flessioni correttive che prospetterebbero un ritorno dei corsi verso la ex resistenza (ora supporto) posto in area 6.200 visto l’ipercomprato tecnico in essere. Una situazione che però favorirebbe possibili acquisti sulla debolezzza con successivi tartget in zona 6.700 prima e poi oltre la soglia psicologica dei 7.000 dollari per tonnellata.

Per sfruttare invece possibili rialzi del rame a Piazza Affari sono disponibili: Etfs Copper, Etfs Eur Daily Hedged Copper, Etfs 2x Daily Long Copper, Boost Copper 3x Leverage Daily, Etfs 3x Daily Long Copper. Al ribasso, a Piazza Affari, sul rame disponibili i seguenti Etc: l’Etfs 1x Daily Short Copper e l’Etfs 3x Daily Long Copper, quest’ultimo a leva tripla.   G.R.

rame

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fib, Dax ed Euro Stoxx 50: oggi il rollover sul contratto di settembre

Borse internazionali: il punto tecnico settimanale di Aldrovandi

Mercati: Fib ancora in trading range, Dax ed Euro Stoxx 50 riprendono fiato

NEWSLETTER
Iscriviti
X