UBS, il futuro capo sarà Hamers

A
A
A
Andrea Giacobino di Andrea Giacobino 19 Febbraio 2020 | 23:22
Deciso il successore di Ermotti: sarà l’attuale a.d. della banca olandese Ing a partire dal 1 novembre.

Cambio della guardia deciso per UBS che intende nominare a partire dall’1 novembre il 53enne olandese Ralph Hamers (nella foto), attuale amministratore delegato della banca dei Paesi Bassi Ingcome suo amministratore delegato al posto di Sergio Ermotti, da 8 anni alla guida della banca svizzera. Lo riporta il Financial Times citando diverse fonti. Hamers, entrato in Ing 28 anni fa, sarebbe stato avvicinato nei mesi scorsi dal presidente del consiglio di amministrazione di Ubs, Axel Weber. Weber si sarebbe avvicinato ad Hamers mesi fa dopo che era stato deciso che il mandato di Ermotti come ceo non sarebbe stato esteso, ha riportato il quotidiano inglese. Ermotti ha contribuito a rafforzare UBS dopo la crisi finanziaria, con particolare attenzione alla gestione patrimoniale. Tuttavia, il prezzo delle azioni è sceso nell’ultimo anno, colpito anche da un’ammenda di 4,5 miliardi di euro in un caso di frode fiscale francese.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Ing, stangata della Banca d’Italia

Truffe online, Ing sborsa 30 milioni

Ing, giri di poltrone ai piani alti

Ing, al via il concorso per le migliori startup green

Dossier Commerzbank, saluta anche Ing

Commerzbank, Berlino spinge per Ing

Borsa di studio Aldo Varenna, vincono due consulenti di Ing

Ing, la filiale con il look giusto per la consulenza

Zitiello con Ing per la nascita della nuova rete

Mazzata olandese per Ing

Ing mostra i muscoli nel commerciale

Ing, tutto pronto per la rete dalla linea verde

Il consulente digitale secondo Ing

NN IP: emergenti, nel 2018 ancora buone prospettive di crescita, ma c’è l’incognita Fed

NN Ip: azionario, nel 2018 puntare sui settori ciclici

NN IP: economia globale in crescita, ma persistono venti contrari

NN IP: vento in poppa per gli emergenti

NN IP: Bce, annuncio tapering a settembre

I tre nomi delle startup fintech italiane su cui investire

Cresce il mobile banking in Europa

L’Europa riparte grazie alle trimestrali, Atene cade ancora

Fondi, Ing IM diventa NN Investment Partners

Fondi, Ing IM cresce nel retail in Italia con Credem e Barclays

Borse in attesa dell’accordo sulla Grecia

ING torna a mettersi in luce grazie alla trimestrale

Ing si mette in luce su mercati prudenti

Bakkum (Ing IM), gli azionari emergenti torneranno a correre nel 2015

Ing IM Top funds gennaio 2015

Ing IM nomina un ex AllianceBernstein come ceo per il Giappone

Fondi, due new entry nel team bond convertibili di Ing IM

Ing IM Top funds dicembre 2014

Classifiche BLUERATING, tra i bond Asia Pacifico bene Acpi, Credit Suisse e Ing

Banche, Ing taglia 1.700 posti di lavoro

Ti può anche interessare

Bluerating Awards 2019: Deutsche Bank Financial Advisors, ecco i cf in nomination

Consulenti di fama, area manager e giovani talenti. Fra qualche settimana saranno premiati a Milano ...

Bluerating Awards: CheBanca!, ecco i cf in nomination

Consulenti di fama, area manager e giovani talenti. Fra qualche settimana saranno premiati a Milano ...

ConsulenTia19, parla Bufi: “Vogliamo la giusta remunerazione per i cf”

AAl via oggi a Bologna la manifestazione sulla financial Advisory. Il presidente dell'Anasf parla a ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X