Mercati

Borse europee toniche a metà seduta, rialzi diffusi

di Redazione

I mercati azionari del vecchio continente continuano a mantenersi in territorio positivo grazie ad acquisti su tutti i settori. A dare ulteriore impulso al mercato i dati macro provenienti dagli Stati Uniti. ...

continua

Merrill Lynch è il nuovo benchmark di mercato

di Marco Mairate

Qualcosa si muove nel pietrificato mercato del credito. Con la maxi vendita (e maxi svalutazione) effetuata ieri da Merrill Lynch, operazioni di questo tipo potrebbero aumentare dando l'impressione che il mercato sia tornato liquido e spingere altri gruppi a cedere gli asset più pericolosi. ...

continua

Attenzione, manovre speculative

di Redazione

L’ultimo martedì del mese di luglio ha portato bene ai mercati, in rialzo le principali piazze finanziarie. A far tornare gli acquisti ci ha pensato il Consumer Confidence Index, che è salito a 51,9 punti contro i 51 del mese precedente, meglio delle attese degli analisti. Più volte però ci si ...

continua

E’ una questione di fiducia

di Redazione

La vera notizia è dunque quella che di soldi ne rimangono ancora parecchi visto ci sono ancora analisti pagati per prevedere la fiducia dei consumatori americani, ossia il massimo della aleatorietà. Speriamo di poter godere ancora per anni delle loro analisi o almeno finché il loro errore contrib ...

continua

Giornata all'insegna delle trimestrali

di Redazione

Il calo del prezzo del petrolio, sceso sino a quasi 120 dollari al barile, e le buone trimestrali fanno bene a Wall Street che chiude la seduta di ieri in sensibile rialzo. L’indice S&P 500 avanza del 2,34% mentre il Nasdaq Composite del 2,45%. In Italia attenzione ai dati trimestrali di Allea ...

continua

Scandalo derivati: anche San Marino chiede i danni alle banche

di Marco Mairate

Dopo la maxi inchiesta di New York contro UBS, dopo che la comunità di Los Angeles ha citato in giudizio 31 banche, ora anche dal piccolo stato indipendente arriva una bordata contro il colosso britannico, che come molte altre banche, ha venduto prodotti low risk che ora valgono poco o nulla. ...

continua

Consulenza sì, ma per pochi eletti

di Redazione

Anche il rapporto del Gruppo di lavoro sui fondi comuni italiani promosso da Banca d'Italia sottolinea l'importanza della consulenza finanziaria. Ma è alto il rischio che si trasformi in un servizio rivolto a un elite di clienti. A meno che... ...

continua

Tassi: un rialzo di troppo?

di Redazione

Michel Girardin, Direttore Investimenti di Union Bancaire Privée, analizza i dati sull’inflazione nella zona Euro e commenta la politica monetaria della BCE, ammonendo la decisione di alzare i tassi di interesse. ...

continua

Borse sopra i minimi di seduta, pesanti i bancari

di Redazione

La maxi svalutazione di Merrill Lynch ha piegato i mercati che provano a riprendersi dopo una mattina di fuoco. Sempre in rosso i bancari mentre salgono gli energetici ...

continua

Mercati Asiatici affondati dal “Global Financial Stability Report”

di Redazione

In questo documento il Fondo Monetario Internazionale afferma di “non vedere la fine della crisi del mercato immobiliare” e che “il deterioramento del credito si sta ampliando anche ai mutui primari” osservando come la qualità del credito sia peggiorata e mettendo in evidenza che il rischio ...

continua

L’IMF getta benzina sul fuoco, ma soluzioni…

di Redazione

Apertura di settimana nervosa per i mercati finanziari, le piazze finanziarie ed i titoli del comparto banche scontano i casi First National Bank of Nevada e First Heritage Bank. A peggiorare le cose anche il rapporto del Fondo Monetario internazionale, che ha stimato un rallentamento dell’economi ...

continua

Borse Europa, attenzione ai bancari

di Redazione

In Europa attenzione a Santander che ha riportato utili superiori alle attese ed a tutto il settore finanziario che potrebbe soffrire sulla scia dei ribassi di ieri dei competitors d’oltreoceano. ...

continua

La settimana sui mercati

di Manuela Tagliani

In una settimana essenzialmente povera di dati negli Stati Uniti (l’Europa continua su questo fronte ad essere colpita da ondate di pessimismo) spiccano dati ancora negativi sul mercato immobiliare, ma anche gli ordini durevoli di giugno sensibilmente superiori alle attese. ...

continua

Borse negative ma sopra i minimi

di Redazione

Le piazze europee continuano a mantenere il segno rosso in una giornata con pochi volumi e trainata dai movimenti del petrolio. Pesante il settore bancario dopo le indicazioni (negative) provenienti dagli Stati Uniti. ...

continua

Mercato immobiliare e l’Economia Usa

di Marco Mairate

Il mercato immobiliare statunitense non accenna a migliorare; il caro petrolio spaventa gli americani e il voto per le presidenziali di novembre è più aperto che mai. Bluerating ha sentito Cole Kendall, Ceo di Understanding the Market LLC, per avere un punto di vista privilegiato su queste tematic ...

continua

Banche americane, altre 2 vittime.

di Redazione

Un altro venerdì nero per le banche, dopo IndyMac anche First National Bank of Nevada e First Heritage Bank sono rientrate nella gestione straordinaria del Controller of the Currency. L’ente statale statunitense, che vigila sul denaro circolante, a deciso venerdì notte la chiusura dei due istitu ...

continua

Good Morning America

di Redazione

Dopo l’ incontro avvenuto venerdì tra il candidato repubblicano alla Casa Bianca John McCain e il Dalai Lama, che si trovava in visita negli Usa. Dopo le foto di rito fatte in Colorado con McCain che si è fatto ritrarre in compagnia del Dalai Lama ad Aspen con il preciso intento di mandare un me ...

continua

Wall Street sale, occhi puntati su Intesa Sanpaolo

di Redazione

Importante durante il weekend il varo di un maxi piano pari a 300 miliardi di dollari volto a dare un sostegno alle famiglie gravate da mutui ed al settore immobiliare/finanziario nel suo complesso.In Italia attenzione su Unicredit, che ha smentito interessi su Desdner. ...

continua

Scandalo derivati: Andrew Cuomo attacca UBS

di Redazione

Dopo 12 mesi di svalutazioni miliardarie, le grandi banche d'affari devono ora fare fronte alle decine di causa collettive che istituzioni pubbliche e privati cittadini stanno intentando loro. L'accusa: aver commercializzato ad ogni tipologia di investitore miliardi di dollari di titoli che ora sono ...

continua

Ripresa, i big manager non ci credono

di Redazione

Dopo giorni di rialzi sui mercati finanziari sono tornati gli orsi, i finti tori che hanno spinto i listini a performance da new economy erano quelli dell’intraday. Secondo alcuni studi di settore i big dell’asset management, quelli che contano, quelli che gestiscono oltre 600 miliardi di dollar ...

continua

Una questione di punti di vista

di Redazione

In teoria il crollo delle società che producono e lavorano materie prime o che si occupano di sviluppo tecnologico dovrebbe, secondo il “bravo commentatore”, essere riconducibile a una sorta di stallo o di blocco dell’economia mondiale causata dalla crisi del settore finanziario. Io mi guardo ...

continua

L'outlook settimanale di Henderson

di Redazione

Lo studio settimanale di Henderson Global Investors mette in luce i maggiori avvenimenti macro della settimana trascorsa e fa un'analisi su quella in arrivo. ...

continua

Il petrolio azzurro e la crisi idrica

di Marco Mairate

La corsa delle materie prime ha ormai vita breve secondo gli esperti: dopo cinque anni molti prodotti agricoli e non hanno corretto il proprio prezzo verso l'alto, andando a correggere i disequilibri di decenni di domanda debole. Ora tocca all'acqua, l'ultima grande corsa all'oro del nostro tempo. ...

continua

Il valore della relazione

di Marcella Persola

L'Osservatorio del Mercato Immobiliare dell'Agenzia delle Entrate conferma che il mercato immobiliare ha finito il ciclo positivo e che è iniziata la crisi. E gli advisor, cosa possono fare per superarle? Non pensare solo alla vendita ...

continua

Comparto banche, sono veramente tori

di Redazione

Giornata di borsa ancora all’insegna della volatilità, ed tra i più scambiati ci sono sempre i bancari. Guardando le performance da urlo del settore finanza sembra di essere tornati ai giorni della new economy. L’andamento sembrerebbe evidenziare una ripresa delle banche, tuttavia guardando la ...

continua

Fannie Mae e Freddie Mac, attenti a quei due…

di Manuela Tagliani

L’ultima crisi di fiducia in ordine di tempo è nata dall’insolvenza di "Indy Mac", un erogatore di mutui statunitense, e dalla conseguente crisi di fiducia sulle due entità “para-statali”, Fannie Mae e Freddie Mac, che di fatto garantiscono la liquidità ed il funzionamento del mercato dei ...

continua

Mercati riflessivi dopo sei sedute di rally

di Redazione

Dopo sei sedute consecutive al rialzo, le piazze Europee possono prendersi una giornata di 'riposo' in attesa di ricevere nuove conferme sul fronte macro. ...

continua

Mercati Asiatici : La sbornia da petrolio

di Redazione

Scende il greggio e i mercati, dall'Asia all'America, brindano al rallentamento dei prezzi dell'oro nero che quasi sicuramente fara scendere anche il tasso di inflazione. ...

continua

Shock petrolifero: cosa successe ai tassi di interesse nel 1973.

di Manuela Tagliani

Il 2008 sta passando alla storia come l’anno del secondo grande “shock petrolifero” dopo quello del 1973.Seppure in condizioni del tutto differenti, nel 1973 i mercati finanziari erano molto meno sviluppati, non c’era la “globalizzazione” e le economie arrivavano da un decennio di grande ...

continua

Short View

di Marco Mairate

Dopo dodici mesi di passione, i mercati finanziari reagiscono in modo 'isterico' a qualsiasi notizia di mercato, positiva o negativa che sia. Quando si scende tutti ad urlare alla fine del mondo, quando si sale "il peggio è passato"... ...

continua