Articoli con tag : tartget

FtseMib alle prese con una doji candle

di Pietro Di Lorenzo

Il FtseMib ha disegnato una doji candle che chiude la seconda settimana consecutiva in ribasso, ma lontana dai minimi toccati mercoledì a 21.500 punti. E’ stata una settimana a due velocità: con le prime due sedute caratterizzate dalle vendite quella centrale c’è stata nel primo pomeriggio un ...

continua

Fib, nuovi segnali di recupero

di Finanza Operativa

Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, è tornato oggi al di sopra della trendline discendente, ora passante per 19.320 punti, che da fine maggio sino a metà del mese scorso delimitava inferiormente il canale all’interno del quale si muovevano i corsi. Un movimento ...

continua

Ftse Mib, credibile recupero solo oltre quota 20.800

di Finanza Operativa

Intervista di Davide Pantaleo (TrendOnline) a Gianluigi Raimondi, analista tecnico e co-fondatore di FinanzaOperativa.com del 7 settembre 2018 Il Ftse Mib sta provando a più riprese a spingersi in avanti, trovando però non poche difficoltà a contatto con area 20.700/20.800. Cosa si aspetta nel br ...

continua

Alluminio, aumentano produzione ed export cinesi. Prezzi in recupero

di Finanza Operativa

La produzione cinese di alluminio è salita dell’1,6% lo scorso giugno rispetto al mese precedente, raggiungendo le 2,83 milioni di tonnellate, secondo i dati del National Bureau of Statistics. Su base giornaliera l’output della copmmodity ha raggiunto le 94.000 tonnellate, in salita rispetto al ...

continua

Fca incrocia al rialzo la media mobile a 21 sedute. I prossimi target

di Finanza Operativa

Fiat Chrysler Automobiles (Fca) ha incrociato al rialzo nell’intraday di oggi la media mobile a 21 sedute al momento passante per 17,20 euro. Un movimento che, agevolato da un incremento degli scambi e dall’ampia distanza dal terriotrio di ipercomprato, favorisce il superamento dello str ...

continua

Il Fib si mette alle spalle anche la soglia dei 23.000 punti. I prossimi obiettivi

di Finanza Operativa

Nuovo massimo da inizio anno per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, che nella seduta odierna ha oltrepassato di slancio e aprendo un gap rialzista a 22.800 la resistenza in area 22.805/22.870 scongiurando così la formazione di un doppio massimo, figura tecnica che in ge ...

continua

L’euro/dollaro prova a rialzare la testa

di Finanza Operativa

Dalla prima metà dello scorso mese di settembre il cambio tra euro e dollaro (Eur/Usd) appare graficamente inserito in un canale ribassista di cui, nell’intraday di venerdì 27 ottobre, è stato testato a quota 1,1572 il limite inferiore, ovvero il livello che si configura come il supporto di ...

continua

Recordati tenta un’inversione rialzista. I prossimi target tecnici del titolo

di Finanza Operativa

Recordati ha di recente disegnato un doppio minimo a ridosso del supporto statico di breve-medio periodo posto a 34,50 euro. Dopodichè il titolo ha iniziato a risalire, seppure lentamente. Un movimento quest’ultimo che dovrà essere confermato dall’incrocio al rialzo della media mobile ...

continua

Il Fib rimbalza di nuovo dal supporto. Ma ulteriori rialzi solo oltre 21.000

di Finanza Operativa

Dopo il ritorno a ridosso del supporto statico di breve-medio periodo posto a ridosso dei 20.500 punti (minimo intraday a 20.545), il Fib, il future con scadenza settembre legato all’indice Ftse Mib, è tornato poi a incrociare al rialzo le medie mobili a 21 e 50 sedute, rispettivamente passanti p ...

continua

Forex, scenario ancora positivo per il dollaro

di Finanza Operativa

A cura di Wings Partners Sim Una serie nutrita di indicazioni macroeconomiche la scorsa settimana per gli Stati Uniti hanno favorito un rafforzamento del dollaro, aiutato anche dai toni accomodanti della BCE in merito alla prosecuzione del quantitative easing oltre la scadenza di marzo 2017. Andando ...

continua

Fib, possibile un trading range di breve termine

di Finanza Operativa

Dopo una “falsa partenza” e un successivo ritracciamento che ha aggiornato il minimo da inizio anno a 18.540 punti il Fib, il future sull’indice Ftse Mib, ha provato timidamente a rialzare nuovamente la testatornando a ridosso di quota 18.900. Un movimento, quello odierno, che mostra ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X