A marzo i titoli Montepaschi potrebbero sparire dal Ftse Mib

A
A
A
di Lukas Frese 8 Febbraio 2017 | 07:45

Il Monte dei Paschi ha solo ventuno giorni per tornare sul Ftse Mib, dove è sospeso dal 22 dicembre.

Se, infatti, dopo il consiglio di amministrazione di domani, 9 febbraio, non arriveranno indicazioni sul ripristino delle negoziazioni, il titolo verrà tolto dall’indice FtseMib con la revisione dei panieri a marzo, si legge in una nota di Ftse Russell (la società che gestisce il Ftse Mib).

La decisione potrà essere revocata soltanto se le negoziazioni dovessero essere ripristinate entro il 28 febbraio. Lo scorso 20 gennaio il presidente della Consob, Giuseppe Vegas, aveva ricordato che «il titolo si è mosso molto, per questo abbiamo fermato le contrattazioni che ritorneranno quando si saprà il piano industriale avvalorato dagli organi Bce». Secondo le ultime indiscrezioni, i vertici del Monte dovrebbero presentare il piano a fine febbraio.

FONTE: Il Giornale

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azioni Star: Falck Renewables accelera negli investimenti. L’analisi

Mercati: il petrolio Brent sui livelli del 2018. I prossimi target e gli Etc

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi degli analisti da Cnh a Telecom

NEWSLETTER
Iscriviti
X