Immobiliare, il boom del proptech

A
A
A
di Private 10 Agosto 2022 | 06:21

Vito Andreola

 

L’avvento della pandemia ha portato alla riscoperta del mattone, che si è riappropriato della natura tradizionale di asset rifugio. Basti pensare che nel 2021 in Italia si sono registrate oltre 700mila compravendite residenziali con oltre 6 miliardi di euro di provvigioni pagate alle agenzie e la sensazione è che quest’anno si andrà verso la conferma di questo livello.

 

Evoluzione in corso

Il real estate non è immune alla rivoluzione digitale che sta interessando l’economia e la società, come evidente dalle tante iniziative che fanno leva sul potenziale delle nuove tecnologie per innovare il rapporto con i consumatori e gli investitori, oltre che i processi interni alle aziende di settore. Gli spazi di crescita sono importanti a fronte di un’offerta molto frammentata e del ritardo di molti operatori sul fronte della digitalizzazione.

È in questo scenario che si inquadra la scelta di ClubDealOnline di aprire una campagna di raccolta di capitali per Homepanda, agenzia immobiliare proptech di ultima generazione che, attraverso avanzate tecnologie digitali, di marketing e una rete di esperti immobiliari locali, consente di gestire compravendite immobiliari residenziali in modo semplice ed efficace.

L’acquisizione degli immobili avviene con tecniche tradizionali, spesso inefficienti e non scalabili e la scarsa digitalizzazione ha conseguenze su  tutta l’esperienza utente.

 

Modello ibrido

Homepanda offre in digitale servizi come la valutazione dell’immobile, il monitoraggio del mercato tramite appositi tool proprietari, la consulenza tecnico-legale e le campagne di marketing. Fondamentale per l’azienda resta anche lo “human touch” della rete di agenti per affiancare al meglio il cliente durante un momento di potenziale stress come la compravendita immobiliare.

I fondatori sono due nomi di spicco del settore: Andrea Conte, founder e chairman, è un imprenditore in aziende innovative con alle spalle tre exit di successo per un valore di oltre 4 miliardi di euro; Alessandro Alberta, founder e ceo, a 24 anni ha fondato la sua prima startup in ambito digital ed è stato head of operations di Supermoney.

Homepanda apre il suo capitale con l’obiettivo di potenziare la piattaforma digitale e creare un’academy per gli agenti immobiliari, in modo da occupare una posizione di leadership del mercato.
Per ricevere tutta la documentazione e accedere all’opportunità di investimento è possibile visitare il sito Clubdealonline.com o scrivere a [email protected]

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti