Articoli con tag : banche centrali

Investimenti: come muoversi tra Banche Centrali e un nuovo ordine mondiale

di Redazione

Orami ci siamo. Domani Powell dirà se l’inflazione spaventa così tanto la FED da aumentare i tassi di 100 punti base, ben sapendo che l’effetto Volcker è dietro l’angolo, nonostante i dati della disoccupazione siano (o sembrino) positivi, pur inquadrati in una flessione secolare di partecip ...

continua

Investimenti: portafogli ancora in balìa delle banche centrali

di Redazione

Prospettive di crescita schiacciate da stagflazione e banche centrali Ciò che oggi è realtà, solo un anno fa sembrava inimmaginabile: nel 2021, uscivamo da un Jackson Hole dove l’idea dominante era che, di fronte a un’inflazione temporanea e afferente al lato dell’offerta di beni, le banche ...

continua

Mercati, finisce un’era per le banche centrali

di Redazione

A cura di Tiffany Wilding, US Economist di PIMCO La scorsa settimana la Banca of England (BoE) è stata la prima tra le principali banche centrali ad ammettere di prevedere una recessione per ripristinare la stabilità dei prezzi. Come ampiamente previsto, la BoE ha effettuato un rialzo dei t ...

continua

Mercati, come fronteggiare i momenti di volatilità tra banche centrali e stagflazione

di Redazione

A cura di Gimme5, soluzione digitale che permette di accantonare piccole somme attraverso smartphone e investirle in fondi comuni La tempesta perfetta parte dall’aumento dell’inflazione Dopo anni di livelli molto bassi, a partire dalla seconda metà del 2021, l’inflazione ha cominciato a sali ...

continua

Investimenti e il nuovo “Whatever It Takes” delle banche centrali

di Redazione

“Il dato sopra le attese registrato dal livello dei prezzi americani nel mese giugno (+9,1% anno su anno) lascia poco spazio all’interpretazione: per vedere il superamento del picco massimo di inflazione e delle conseguenze ch’esso comporta, bisogna attendere”. Ad affermarlo sono And ...

continua

Asset allocation: come muoversi tra inflazione e rischio recessione

di Alessandro Fugnoli

Avvistato in ritardo l’iceberg dell’inflazione irreversibile, capitan Powell ha fatto suonare le sirene, frenato e contemporaneamente virato bruscamente il transatlantico, producendo rollio, beccheggio e imbardata. C’è stato panico nei saloni dei passeggeri (quelli dei mercati) ma sotto la li ...

continua

A ITForum politica monetaria sotto la lente

di Redazione ITForum

“La politica monetaria si è rivelata efficace?“. Questo il titolo dell’incontro a cura di Sella in programma a ITForum il 17 giugno alle ore 11.45 in cui Pierluigi Gerbino, trader e formatore, e Maurio Milano, specialist consulenza investimenti di Banca Sella, parleranno di come  ...

continua

Investimenti: attenzione alle quattro incognite che i mercati devono affrontare

di Redazione

Quali sono i cambiamenti persistenti che la pandemia e l’invasione dell’Ucraina hanno portato nei mercati? Fra tutti sicuramente la volatilità, che gli investitori hanno dovuto governare negli ultimi due anni. Ma altri e forse permanenti sono quelli che si intravedono all’orizzonte. Fra quest ...

continua

Asset allocation: Piazza Affari resta una valida opportunità. Ecco perchè

di Redazione

Nel corso degli ultimi decenni la ricchezza mondiale è cresciuta grazie soprattutto al debito, che è ormai prossimo a toccare i 300 triliardi di dollari, ovvero il 380% del PIL globale (nel 2019 era il 320%). Nei Paesi dell’area euro per effetto delle misure di emergenza per contrastare il coron ...

continua

Investimenti: ecco i tre temi cruciali da monitorare nei prossimi mesi

di Redazione

Quali sono i temi macroeconomici da monitorare nei prossimi mesi per decidere dove investire? Sono tre: l’inflazione, la crescita e il comportamento delle banche centrali. Inflazione Sull’inflazione abbiamo la netta sensazione che i modelli economici cui si faceva riferimento per valutarne le as ...

continua

Mercati: tra inflazione e recessione si sceglierà l’inflazione

di Alessandro Fugnoli

Perché esistono le banche centrali? Alla fine del Seicento in Inghilterra e poco dopo in Francia la Bank of England e la Banque Générale (antenata della Banque de France) furono istituite per finanziare le nuove spese militari del sovrano (in Inghilterra) o per facilitare lo smaltimento del debit ...

continua

Investimenti: le complicazioni del conflitto per le Banche centrali

di Redazione

Mentre il quadro geopolitico e umanitario è ovviamente a tinte cupe, la risposta del mercato è stata finora sorprendentemente modesta. “Le nostre prospettive a lungo termine dipendono dalla lunghezza e dalla gravità del conflitto, ma ci aspettiamo una situazione piuttosto prolungata”. ...

continua

Lo sgradito ritorno dell’inflazione

di Marcello Gualtieri

di Marcello Gualtieri   Fino a qualche settimana fa il protagonista del 2021 aveva sicuramente un nome e un cognome: Mario Draghi, il premier che è riuscito a pilotare l’Italia nella campagna vaccinale e nel compito – tutt’altro che scontato – di portare a casa dapprima l ...

continua

Mercati, banche centrali: atteggiamenti diversi ma problemi comuni

di Redazione

Concentriamo oggi l’attenzione sul diverso atteggiamento apparentemente in contrasto delle banche centrali di fronte a problemi comuni: l’inflazione e le strozzature dell’offerta. Le decisioni, come abbiamo visto la scorsa settimana, sono state decisamente diverse: la FED ha accelerato il tape ...

continua

Asset allocation, bond: le divergenze tra banche centrali creano opportunità

di Redazione

“L’aumento dei prezzi è evidente in quasi tutti i Paesi, ma ciò non ha portato a una reazione standard da parte delle banche centrali. In realtà, sono emersi due approcci”. Ad affermarlo è Quentin Fitzsimmons, gestore del fondo T. Rowe Price Funds SICAV – Global Aggregate Bond Fu ...

continua

Investimenti, l’attuale scenario post tapering non durerà per sempre

di Redazione

Le Banche centrali hanno oramai intrapreso un graduale percorso in direzione di una nuova normalità, i cui contorni non sono ancora delineati fino in fondo. I progressi in termini di ripresa hanno giustificato l’inizio della diminuzione delle misure di emergenza legate alla pandemia. Tuttavia ...

continua

Mercati, oro: boom di acquisti per le banche centrali

di Redazione

Nei primi otto mesi del 2021 le banche centrali hanno aumentato le loro riserve di oro di oltre 360  tonnellate. E’ quanto emerge dai dati diffusi dal World Gold Council, secondo cui la maggior parte degli acquisti si sono verificati ad aprile, ed hanno poi rallentato ad agosto, ma rimanendo ...

continua

Mercati, oro: la Polonia vuole aumentare le riserve

di Redazione

L’interesse delle Banche Centrali nei confronti dell’oro sembra non esaurirsi. All’interno di uno scenario complesso ed attraversato da turbolenze, il bene rifugio più conosciuto è una soluzione per i banchieri centrali. Secondo le stime del World Gold Council, le riserve mondiali sono aumen ...

continua

Criptovalute: la BIR inizia un test con quattro banche centrali

di Redazione

Solo qualche settimana fa il presidente della Banca dei Regolamenti Internazionali (BIR), di cui sono socie di maggioranza le principali banche centrali mondiali, Benoit Coeuré aveva lanciato un monito affinché venissero accelerati i progetti di CBDC per contrastarne la diffusione sempre crescente ...

continua

Mercati: la pericolosa relazione tra Bitcoin e la Fed

di Redazione

Tra le principali banche centrali mondiali, una delle più critiche e scettiche sulle valute digitali e sul Bitcoin è sicuramente la Fed, che è l’unica a non ritenere ancora il momento nemmeno di iniziare uno studio sulle possibilità di adottare una moneta di Stato digitale, come fanno notare d ...

continua

Mercati, petrolio: l’Opec fa tremare le Banche Centrali

di Gianluigi Raimondi

L’Opec+ ha confermato l’accordo sottoscritto a luglio che prevede aumenti limitati a 400mila barili di petrolio al mese fino al settembre 2022 vanificando così le richieste dei diversi paesi, a cominciare dagli Usa, di incrementare ulteriormente l’output nel tentativo di contenere ...

continua

Mercati: valute digitali delle banche centrali, passo verso l’helicopter money

di Redazione

Le valute digitali delle banche centrali rappresentano la prossima grande evoluzione del sistema dei pagamenti. Oltre ad affrontare i problemi tradizionali del sistema delle valute fiat e a promuovere l’inclusione finanziaria, le CBDC (Central Bank Digital Currencies) potranno aiutare ad ampliare ...

continua

Cosa aspettarsi dopo la fine della politica ultra espansiva delle Banche Centrali

di Redazione

“L’attenzione maniacale dei mercati per movimenti anche impercettibili nelle dichiarazioni di membri della Fed lascia in secondo piano processi simili già in atto a livello globale. E il fatto che una forma di “tapering”, quanto meno dall’espansione monetaria più estrema, sia già st ...

continua

Investimenti: la linea delle banche centrali rimane ultraespansiva. Per ora

di Alessandro Fugnoli

Se il momento appare complicato e confuso non è il caso di farsene troppo una colpa. È complicato e confuso anche per la Fed, come ha dimostrato un Powell opaco e sfuggente a capo di un Fomc diviso sulla tattica e, viene da pensare, anche sulla strategia. La situazione è oggettivamente complessa. ...

continua

Mercati, Elon Musk è il vero re dei banchieri centrali

di Redazione

Ulteriori segnali che le banche centrali stanno iniziando a considerare cambiamenti nella loro politica monetaria sono emersi questa settimana nelle minute del meeting della Federal Reserve. E diversi partecipanti hanno suggerito che bisognerebbe iniziare una discussione in merito al taper già nell ...

continua

Investimenti, utili e Banche Centrali sostengono la ripresa

di Redazione

“Nell’ultimo mese abbiamo assistito a qualche scossone sull’azionario, ma manteniamo un quadro costruttivo per i mercati finanziari”. Ad affermarlo è Roberto Rossignoli, portfolio manager di Moneyfarm, che di seguito dettaglia il proprio outlook per i prossimi mesi. Earning ...

continua

Mercati, Banche Centrali: primi segnali di tapering dal Canada

di Redazione

La Banca centrale canadese (BoC) si è mossa prima. Ha iniziato a ridurre i suoi acquisti di asset settimanali del 25%, una manovra detta “tapering”, di cui si discute in maniera accesa sin dall’inizio dell’anno. Ecco di seguito la view degli analisi di Dws. Mentre il mondo è piombato nella ...

continua

Gli indici azionari attendono nuova liquidità dalle Banche Centrali

di Eugenio Sartorelli

“Gli indici azionari stanno tornando verso i precedenti massimi sulle attese di nuova liquidità che le Banche Centrali sembrano voler fornire. Questa nuova liquidità serve soprattutto per sostenere i prezzi dei bond, in vista del nuovo debito pubblico che verrà emesso per sostenere l’ ...

continua

Esplode la volatilità sui tassi. Le Banche Centrali hanno un problema.

di Gianluigi Raimondi

Le dichiarazioni dei membri della Bce restano volte a chiarire più o meno gli stessi concetti: la Schnabel ha dichiarato che il Governing Council si assicurerà che che non vi sia un inasprimento indesiderato delle condizioni finanziarie. Un aumento troppo brusco dei tassi reali, anche sulla scorta ...

continua

Banche centrali, rischi ed effetti collaterali delle politiche accomodanti

di Stefano Fossati

“Persino la liquidità (delle banche centrali) non è priva di rischi ed effetti collaterali e chi investe sui mercati finanziari è sempre più attento alle possibili criticità. Una di queste si chiama inflazione“. Lo ribadisce Hans-Jörg Naumer, Director Global Capital Markets & T ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti