Longhini alla guida del private di UBP

A
A
A
di Redazione 15 Luglio 2010 | 12:45
Longhini assumerà l’incarico a partire da inizio settembre ed entrerà a far parte del comitato esecutivo della Banca. Tra i suoi compiti…

Nuovo direttore private banking per Union Bancaire Privée (UBP). La società ha annunciato la nomina di Michel Longhini, prima a capo dell’attività Wealth Management International di BNP Paribas.

Longhini assumerà l’incarico a partire da inizio settembre ed entrerà a far parte del comitato esecutivo della Banca. Tra i suoi compiti quello di aprire nuovi mercati in Asia, in Medio Oriente e nell’Europa dell’Est, continuando l’espansione dell’attività di Private Banking della Banca.

All’interno del comitato esecutivo Longhini contribuirà inoltre a tenere allineata UBP all’evoluzione dello scenario economico e finanziario internazionale.

La sede di lavoro di Longhini sarà Ginevra e farà riferimento direttamente a Guy de Picciotto. Longhini ha maturato un’esperienza di oltre vent’anni nella gestione patrimoniale. Prima di entrare in UBP ha ricoperto dal 2008 il ruolo di direttore generale del Private Banking International di BNP Paribas a Parigi.
E’ stato membro del comitato esecutivo della divisione Wealth Management dell’Istituto dal 1999, prima in qualità di responsabile mondiale dei prodotti e dei servizi finanziari e poi, tra il 2003 e il 2008, con l’incarico di Direttore del Private Banking per la regione Asia-Pacifico con sede a Singapore. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X