Le consultazioni di Orcel: in Unicredit è caccia al n.2

A
A
A
di Redazione 28 Aprile 2021 | 10:35

La sfida per diventare il numero 2 in casa Unicredit si fa sempre più dura e ricca di colpi di scena. Negli ultimi giorni, secondo quanto rilanciato dal Sole 24 Ore, il neo numero uno dell’istituto di Piazza Gae Aulenti, Andrea Orcel, finito nel mirino della critica per il suo maxi stipendio, avrebbe chiamato a rapporto tutto il top management al completo.

Un vero e proprio giro di consultazioni che ha messo alla prova tutti i responsabili di business di ogni singolo paese in cui Unicredit è presente. Sfidati a un duello di sguardi, di carattere e di leadership più che di numeri, che ovviamente Orcel ha già studiato e analizzato nel corso di questi mesi. Una prova degna del più ostico degli esami che avrebbe vinto ai punti uno dei manager interni. Il quale però avrebbe solo vinto la prima di una lunga battaglia.

Infatti, secondo quanto rivelato dal quotidiano milanese, l’idea di base di Orcel sarebbe quella di affidare il ruolo di nuovo direttore generale di gruppo a una figura esterna a Unicredit. Rendendo pressoché inutile questa tenzone all’interno dell’istituto.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Unicredit-Mps, chiuso il primo check up. Allarme sindacati

Unicredit, Orcel snellisce la banca d’affari

Orcel, il futuro di Unicredit mira alle fusioni

NEWSLETTER
Iscriviti
X