Certificati: Amazon si vuole espandere nell’healtcare. I prodotti di Vontobel

A
A
A
di Redazione 30 Agosto 2022 | 12:59

Gli analisti di Morgan Stanley stimano che la fetta del mercato sanitario globale imputabile ad Amazon sia di 119 miliardi di dollari. E in questo scenario si prevede che gli Stati Uniti spenderanno circa 4.000 miliardi di dollari per l’assistenza sanitaria quest’anno, secondo i dati dei Centers for Medicare e dei servizi Medicaid, quasi un quinto del PIL USA, ed è probabile che questo valore aumenti con l’invecchiamento della popolazione.

L’agenzia prevede che il numero di cittadini statunitensi di età pari o superiore a 65 anni aumenterà a 68 milioni entro il 2028, rispetto ai 58 milioni di quest’anno. In questo contesto, i grandi rivenditori come Amazon stanno spingendo verso la telemedicina e rafforzando l’offerta di cure primarie e farmacie. In particolare il colosso del settore tech USA fondato da Jeff Bezos e guidato dal CEO Andy Jassy è stato di recente sotto la lente degli investitori. Amazon ha fatto un’offerta per acquistare la compagnia texana di servizi sanitari a domicilio Signify Health, preparandosi a investire fino a 8 miliardi di dollari. Secondo il Wall Street Journal, le offerte per la Signify Health, compagnia in crisi e finita all’asta, dovrebbero essere presentate entro il 5 settembre, ma non è escluso che un accordo possa essere concluso prima di quella data. Amazon tuttavia non è la sola azienda interessata a chiudere un deal con il colosso delle assicurazioni sanitarie e della distribuzione farmaceutica, e UnitedHealth Group, multinazionale attiva nell’assistenza sanitaria e nelle assicurazioni mediche. Al momento non vi è alcuna favorita fra le tre sfidanti in grado di raggiungere un accordo in anticipo per assicurarsi l’azienda evitando l’asta. Ma quello su Signify Health per Amazon non è un interesse isolato per quanto riguarda il settore healthcare. Il mese scorso l’azienda ha messo le mani su Life Healthcare, società che gestisce One Medical, una catena di ambulatori medici statunitense e che usa anche la telemedicina per prestare assistenza sanitaria ai cittadini. Amazon l’ha pagata 18 dollari ad azione e ne ha rilevato anche i debiti (circa 3,9 miliardi di dollari nel complesso). Questo accordo ha segnato la prima importante acquisizione annunciata durante il mandato del CEO Jassy, per il quale l’espansione nel settore sanitario è una priorità assoluta.

I certificati di Vontobel su Amazon

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti